Cloud Imperium - Chris Roberts parla delle sue intenzioni  2

Menzionando, senza alcuna paura, Wing Commander

NOTIZIA di Mattia Armani —   03/10/2012

In pochi anni Chris Roberts è passato dall'olimpo dei videogiochi al fallimento della pellicola Wing Commander per poi diventare un produttore cinematografico. Ma le nuove possibilità concesse dalla tecnologia moderna lo hanno convinto a tornare alle origini con un nuovo titolo spaziale già atteso da schiere di fan. Il nuovo progetto sarà svelato il prossimo 10 Ottobre, ma durante un'intervista Roberts ha parlato della propria visione lasciandoci, forse, qualche indicazione. Innanzitutto lo sviluppatore ha confermato che il titolo avrà una forte componente online ma, per il sollievo di chi temeva il solito free-to-play, dovrebbe anche offrire una storia di primo livello sostenuta da un comparto tecnico all'altezza dei PC moderni. Il designer ha poi toccato la questione degli update, che saranno piccoli ma molto frequenti, e ha confermato che nessun grosso publisher metterà lo zampino nel progetto. A parole, insomma, un quadro a dir poco roseo che aumenta l'hype. Ovviamente speriamo che i fatti siano altrettanto confortanti. I giocatori che si sono registrati nei giorni scorsi, e che si registreranno entro la rivelazione del 10 Ottobre, avranno una possibilità di dire la propria sullo sviluppo durante i due anni di lavorazione previsti. Non è ancora chiara la forma di questa collaborazione con i fan, ma presumibilmente mercoledì prossimo avremo qualche dettaglio in più anche in merito a questo.

Link: Gamespot Intervista - Cloud Imperium - Informazioni e registrazione