Il MAME torna di nascosto su App Store, con Gridlee 0

Almeno per il momento

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   27/01/2013

Recentemente, è stato rilasciato su App Store un certo Gridlee: un titolo all'apparenza piuttosto anonimo e innocuo, scaricabile gratuitamente, ma che nasconde un segreto.

Il gioco, che si presenta come una sorta di sparatutto piuttosto basilare, è uscito originariamente sull'hardware coin-op Bally/Sente SAC I e trasportato sotto emulazione, di fatto inserito all'interno di MAME4iOS. Questo significa che il gioco è di fatto contenuto all'interno dell'emulatore, pertanto scaricando il titolo in questione si ottiene il pacchetto completo, con l'emulatore customizzato per far funzionare il gioco, ma presente in background.

I più smanettoni si sono ovviamente fiondati su iExplore per vedere cosa poteva venir fuori e hanno scoperto che tra le directory del gioco è presente anche una cartella "ROM". Lasciamo immaginare a voi cosa può succedere trasportando determinati file all'interno di questa cartella. Dopo la fugace esperienza di iMAME su App Store, dunque, rimosso nel giro di una giornata, questa potrebbe essere la seconda possibilità per avere un emulatore arcade all'interno dei sistemi iOS, almeno fino a quando Apple non si renderà conto del trucchetto.

Link: Gridlee