C'è anche una Sunny cresciuta in Metal Gear Rising: Revengeance 0

Altri collegamenti con il background classico

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/02/2013

Fa piacere notare come Metal Gear Rising: Revengeance, nonostante una natura ludica decisamente diversa da quella della serie regolare che lo rende pienamente uno spin-off, contenga comunque molti riferimenti all'universo creato da Hideo Kojima, inserendosi al suo interno come un tassello ben incastrato.

Nel cast del gioco figura, come dimostrano le immagini riportate qua sotto, anche il personaggio di Sunny Emmerich, vista in Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots. Sonny è la figlia di Olga Gurlukovich e un genio nella programmazione dei computer, legata a doppio filo con i destini di Snake e soprattutto Raiden, dunque si suppone che abbia un ruolo di un certo rilievo anche all'interno del nuovo Metal Gear Rising: Revengeance.

Essendo passati degli anni dalla conclusione degli eventi del quarto capitolo, la Sunny presente nel nuovo capitolo appare cresciuta, una teenager alquanto sbarazzina. Da notare il fiore blu, dono di Naomi Hunter nel quarto capitolo.