Crytek farà un'offerta per l'ip Darksiders 60

Non è chiaro cosa ci voglia fare

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   28/03/2013

Crytek ha confermato la sua intenzione di fare un'offerta per l'ip Darksiders durante l'asta per la cessione dei beni residui della fallita THQ, che si terrà il 1 Aprile. La notizia è stata data da boss di Crytek USA, David Adams.

Vi ricordiamo che dopo l'asta precedente, che non aveva visto offerte per Darksiders, Crytek aveva assunto alcuni membri di Vigil Games, lo sviluppatore dei due capitoli della serie.

Insomma, pare che la casa di Crysis voglia ridare l'IP ai suoi sviluppatori, anche se non è chiaro se sarà sviluppato un nuovo capitolo o, seguendo le linee guida della società, anche Darksiders entrerà nel mondo del free-to-play.

Fonte: eurogamer.net