Nordic Games chiede ai fan cosa vogliono per Darksiders 3, risponde anche uno sviluppatore dei primi due capitoli 59

Deve essere dura non poter più lavorare sull'IP che si è contribuito a creare

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   23/04/2013

Come ben saprete, Nordic Games ha acquistato la maggior parte delle IP rimaste invendute di THQ, tra le quali Darksiders, di cui esistono già due capitoli sviluppati di Vigil Games. Uno dei primi atti del nuovo publisher, appena ottenuto il malloppo (in senso buono), è stato di chiedere ai fan della serie cosa vorrebbero nel terzo capitolo.

Tra le varie risposte, è apparsa anche quella di Ryan Stefanelli, lead level designer di Vigil Games proprio nei due Darksiders già sul mercato. Dalle sue parole non è traspirato astio verso i nuovi proprietari del brand, ma solo la voglia sincera di aiutare per non deludere i fan, venata da una certa amarezza per non poterci più lavorare sopra.

Il suo consiglio è stato quello di renderlo avventuroso e di fare quello che avrebbero fatto loro, ossia far sapere ai giocatori cosa sarebbe successo quando le altre tre comete avrebbero raggiunto la terra, aggiungendo una modalità cooperativa per quattro giocatori.

Particolarmente struggente la fine del messaggio di Stefanelli: "Buona fortuna ragazzi. Avete adottato nostro figlio."

È bello sapere che Nordic Games voglia proseguire la serie, ma è ovvio ritenere che ancora non ci siano piani definitivi in merito a come svilupparla, visto che l'IP è stata appena acquisita. Speriamo che facciano scelte sagge.

Fonte: Polygon