Un artista tedesco dedica una mostra a Duke Nukem 3D e al furto delle password di Yahoo

L'esposizione si chiama "Hurt Me Plenty"

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   02/10/2014
21

Una galleria tedesca ha inaugurato una mostra dell'artista Aram Bartholl dedicata alle intersezioni tra videogiochi e tecnologia e i loro effetti sul mondo reale. L'esibizione si chiama "Hurt Me Plenty" ed è formata da immagini rielaborate con gusto pop di Duke Nukem 3D (in particolare l'animazione della pistola e le mani di Duke), e dalle password rubate nel 2012 a Yahoo, stampate ed esposte a memoria dei rischi insiti nelle nuove tecnologie.
Non mancano pezzi dedicati alla feticizzazione tecnologica delle GPU e dei vari apparecchi hi-tech più in voga, tipo gli smartphone, e altre opere a tema. Se volete vedere la mostra, potete recarvi al DAM di Berlino dal 1° novembre. Vediamo ora la galleria della mostra su Flickr e un video dell'artista che ci illustra la sua opera.

La galleria di 'Hurt me plenty' su Flickr

Il video della mostra:

Un artista tedesco dedica una mostra a Duke Nukem 3D e al furto delle password di Yahoo
Un artista tedesco dedica una mostra a Duke Nukem 3D e al furto delle password di Yahoo
Un artista tedesco dedica una mostra a Duke Nukem 3D e al furto delle password di Yahoo