Outlast 2 è in sviluppo 80

Lavori già iniziati presso Red Barrels

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   24/10/2014

Red Barrels ha annunciato lo sviluppo di Outlast 2, a quanto pare già ben avviato all'interno del team da dopo la conclusione dei lavori sulle varie versioni del primo capitolo.

"Dopo aver pubblicato la versione Xbox One di Outlast abbiamo preso un po' di tempo per analizzare la nostra situazione e ci siamo resi conto che avevamo almeno un altro titolo horror da fare", ha affermato il cofondatore del team, Philippe Morin, a Bloody Disgusting. "Dunque sì, stiamo lavorando ad Outlast 2", ha specificato poi. Secondo quanto riferito, si tratterà di un gioco collocato nel medesimo universo ma caratterizzato da una nuova ambientazione e nuovi personaggi.

"Potremmo tornare al Mount Massive Asylum un giorno, ma per il momento abbiamo altre idee e tematiche che ci piacerebbe esplorare e stiamo preparando qualcosa di speciale, penso", ha riferito ancora lo sviluppatore, "parte del divertimento che viene da un gioco horror è il senso di scoperta e il capire progressivamente cosa stia succedendo, dunque preferisco non dire molto a questo punto", ha detto ancora Morin, spiegando che trattandosi di un team indie molto piccolo, composto da circa 12 persone, ci vorrà ancora un po' di tempo prima di concludere i lavori su Outlast 2.

Fonte: VG247.com