L'E3 2015 di Xbox One sarà fatto soprattutto di giochi, dice Aaron Greenberg 321

Microsoft tenterà un approccio differente

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   22/02/2015

Durante un'intervista con The Inner Circle, Aaron Greenberg ha parlato anche di ciò che gli utenti si aspettano da Xbox One all'E3 2015, confermando che Microsoft opterà per un approccio differente, con un focus maggiore sui giochi.

"Amiamo l'E3, si tratta di un'occasione eccezionale per incontrare i nostri fan e quindi teniamo in serbo un gran numero di annunci importanti per quell'evento", ha detto. "Penso che sia ciò che la gente vuole, ma ci chiediamo costantemente cosa sia il caso di rivelare prima della fiera, perché ci teniamo a farne un momento speciale, una sorta di Super Bowl dei videogame."

"Aspettatevi un sacco di sorprese. Parleremo molto di giochi e, se possedete una Xbox One, credo sarete davvero, davvero felici di averla acquistata. Se invece siete ancora indecisi, speriamo che le cose che annunceremo vi facciano venire voglia di comprare la nostra console."

"Siamo già al lavoro sull'E3, la mia squadra sta indirizzando gran parte del lavoro in tal senso, in stretta collaborazione con i team interni, e abbiamo davvero una buona sensazione per lo show di quest'anno. Vorremmo fare qualcosa di diverso, qualcosa di inedito, quindi abbiate pazienza e potremo mostrarvi ciò di cui parliamo. Penso che sceglieremo un approccio differente per l'E3 di quest'anno, e la cosa mi entusiasma."

Fonte: DualShockers