Un seguito spirituale di Castlevania in arrivo da Koji Igarashi?

Non sarebbe una sorpresa

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   04/05/2015
79

Koji Igarashi, producer storico di Castlevania, ha lasciato Konami da un po' di tempo a questa parte, ma non ci sono state notizie su di lui da un po'.

Questo fino a qualche giorno fa, quando sono iniziati a comparire strani indizi che sembrano puntare ad un possibile ritorno sulla scena di Igarashi, dedicatosi allo sviluppo indie, e alla possibilità che il nuovo progetto sia una sorta di seguito spirituale di Castlevania. Come condensato da NintendoLife al link riportato in fondo alla news, è comparso prima una sorta di volantino in due parti con all'interno un simbolo esoterico, la scritta "Ci sarà del sangue", e una serie di rune, o qualcosa del genere.

Secondo alcune interpretazioni, le rune nascondono la frase "What a wonderful night to have a KS", che potrebbe riferirsi al prossimo lancio di una campagna Kickstarter. Inoltre, un'altra immagine particolare, in stile 16-bit (riportata qua sotto), rappresenta il medesimo simbolo con le rune e due armi, una spada e una frusta, che sembrano rimandare alquanto direttamente alla tradizione di Castlevania. Considerando la tendenza degli sviluppatori a riproporre in crowdfunding opere decisamente ispirate ai propri successi passati, nonostante il passaggio al regime indie, la possibilità che Koji Igarashi stia lavorando ad uno pseudo-Castlevania è tutt'altro che remota.

Fonte: NintendoLife