La nuova dashboard di Xbox One elimina i comandi gestuali 111

Kinect solo per i comandi vocali a quanto pare

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/11/2015

Con la nuova organizzazione generale della dashboard di Xbox One, in arrivo con la New Xbox Experience il 12 novembre, viene eliminata la funzionalità dei comandi gestuali presente nella versione originale del software di sistema.

Secondo Mike Ybarra, responsabile del team che ha curato l'aggiornamento, si tratta di una funzionalità utilizzata poco dagli utenti, che non si adatta perfettamente alla nuova organizzazione grafica dell'interfaccia: "abbiamo voluto dare la priorità a caratteristiche effettivamente richieste dagli utenti, oltre a elementi da migliorare rispetto all'interfaccia precedente", ha spiegato Ybarra, "per quanto riguarda i comandi gestuali, il loro effettivo utilizzo risultava veramente molto basso, dunque per il momento non sono stati implementati".

Sembra dunque un ulteriore distacco da Kinect, un tempo centrale nell'esperienza di Xbox ma sempre più spinto ai margini in particolare con la nuova gestione della divisione da parte di Phil Spencer. Bisogna comunque ricordare che Kinect risulterà comunque fondamentale per utilizzare i comandi vocali, che saranno presenti nella nuova interfaccia, e soprattutto con la futura implementazione di Cortana prevista per il 2016 su Xbox One.