Gli ex-Irrational Games stanno lavorando a un progetto che assomiglia a BioShock 16

Le caratteristiche sono quelle

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/12/2015

Alcuni utenti di NeoGAF sono andati a controllare tra gli annunci di lavoro pubblicati da Take-Two, rilevando diverse caratteristiche interessanti per quello che dovrebbe essere il nuovo progetto degli ex-Irrational Games.

Come abbiamo riportato in precedenza, il team sta cercando personale per un nuovo titolo in cantiere. A quanto pare, quest'ultimo dovrebbe essere uno sparatutto in soggettiva dalla forte impronta narrativa, basato su un hub a cui si collegano diversi mondi di gioco (o forse un mondo aperto, compaiono entrambe le definizioni), con alcuni elementi RPG in termini di abilità ed evoluzione del personaggio. Il tutto costruito su Unreal Engine 4 e la cui uscita è prevista almeno su PC.

In base alla descrizione è facile pensare che si possa trattare di qualcosa di molto simile a BioShock, se non addirittura un nuovo capitolo della serie, anche se la cosa si scontrerebbe con l'idea, precedentemente diffusa, che Ken Levine e il suo team stiano lavorando a qualcosa di completamente nuovo e a una produzione di dimensioni ridotte e specificamente studiata per il digital delivery.