Il calciatore Ruben Aguilar è francese, ma è stato convocato dalla Bolivia per colpa di Football Manager  8

Sega dovrebbe dare una sistemata ai database di Football Manager

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/10/2017

Immaginate di essere francesi e di venire convocati dalla nazionale Boliviana. C'è decisamente qualcosa che non torna, ma è esattamente ciò che è successo al calciatore del Montpellier, Ruben Aguilar, classe 1993, che sta andando benissimo in questa stagione. Per questo motivo è stato chiamato dal CT Boliviano, Angel Guillermo Hoyos, a cui però è sfuggito il dettaglio della nazionalità.

Ma com'è potuto accadere? Stando ad Aguilar l'equivoco ha un solo responsabile: Football Manager. Sì, proprio la serie di manageriali sportivi pubblicata da Sega, di cui tra pochi giorni uscirà l'edizione 2018. Nel database del gioco Aguilar ha la doppia nazionalità francese e boliviana, per questo le TV boliviane lo davano per convocabile. Fortunatamente la questione è stata chiarita, con Aguilar che ha spiegato tutto al selezionatore boliviano e ai suoi fan sui social network. Ora manca solo un aggiornamento di Football Manager e questa storia sarà definitivamente archiviata come una curiosità da ricordare con un sorriso.