Il produttore dei veicoli Humvee ha querelato Activision Blizzard per averli utilizzati nei Call of Duty senza autorizzazione  17

Ovviamente ora vuole essere compensato

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —  14 giorni fa

AM General LLC, il produttore dei veicoli Humvee, ha querelato Activision Blizzard per averli utilizzati nella serie Call of Duty senza alcuna autorizzazione. Stando al testo della querela, Activision avrebbe fatto miliardi di dollari sfruttando i marchi Humvee e HMMWV in videogiochi, in libri e in giocattoli.

L'High Mobility Multipurpose Wheeled Vehicle o Humvee per gli amici, è un mezzo militare impiegato in zone di guerra reali come l'Iraq e l'Afghanistan e in alcuni titoli della serie Call of Duty, che nel 2016 aveva venduto complessivamente 250 milioni di copie, per più di 15 miliardi di dollari di ricavi.

Secondo AM General, i suoi veicoli hanno contribuito a buona parte di questo successo. Inoltre per la compagnia, Activision avrebbe ingannato i videogiocatori facendogli credere il suo coinvolgimento nelle creazione dei videogiochi. Per più di un anno ha quindi provato a comunicare con Activision senza successo e ha quindi deciso di passare alle vie legali.

Activision non ha commentato la faccenda.