Dopo le polemiche, Electronic Arts ha deciso di ridurre i costi per sbloccare gli Eroi in Star Wars: Battlefront II  121

Ridotte del 75% le richieste di crediti per lo sblocco degli eroi

NOTIZIA di Giorgio Melani   —  11 giorni fa

Dopo lo scoppio delle polemiche sui prezzi eccessivi per lo sblocco degli eroi in Star Wars: Battlefront II e risposte non troppo convincenti da parte degli sviluppatori, arriva un'iniziativa concreta per risolvere il problema, o almeno un passo nella giusta direzione.

Come riportato da EA sul sito ufficiale del gioco, gli sviluppatori hanno deciso di ridurre drasticamente il costo per lo sblocco degli eroi, di circa il 75% rispetto a quanto preventivato inizialmente. Nella fattispecie, Luke Skywalker e Darth Vader ora costano 15.000 crediti, l'Imperatore Palpatine, Chewbacca e Leia Organa costano 10.000 crediti e Iden Versio costa 5.000 crediti, cosa che rende la conquista di questi eroi ancora "un traguardo impegnativo", ma "accessibile a tutti i giocatori", sostiene Electronic Arts.

"È un grosso cambiamento, ma anche una cosa che possiamo risolvere velocemente", si legge ancora nel messaggio pubblicato in questi minuti sul sito, "sarà disponibile online già da oggi, con un aggiornamento che stiamo distribuendo online". Gli sviluppatori tengono inoltre a ribadire di avere tutta l'intenzione di continuare a seguire i feedback: "facciamo questi cambiamenti ai livelli di crediti per lo sblocco degli eroi e abbiamo intenzione di continuare a fare cambiamenti per migliorare l'esperienza di gioco nel tempo, accettiamo volentieri la conversazione". Per questo motivo, spiegano inoltre, è stata organizzata una sessione AMA su Reddit per questo mercoledì.