Altre grane per Electronic Arts: moderatore del canale Reddit di FIFA 18 fa una brutta battuta sui pacchi premio, associandoli alle slot machine, e viene subissato di critiche

Per Electronic Arts non è proprio un bellissimo anno

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   22/11/2017
22

Oggi finalmente qualcosa si è mosso nei confronti delle casse premio, con un ministro belga che le ha dichiarate assimilabili al gioco d'azzardo, dopo attente indagini. Ovviamente tutto è partito dalla gigantesca polemica nata dalle microtransazioni di Star War: Battlefront II, polemica che ha scatenato un malcontento verso queste pratiche che covava da mesi, se non da anni, nel mondo dei videogiochi.

Naturalmente la questione non è ancora risolta e gli animi sono surriscaldati. Per questo sarebbe giusto evitare certe uscite, come quella del moderatore ufficiale del canale Reddit della serie FIFA che, chiedendo agli utenti di fornire idee su come migliorare FIFA 18 e FUT, ha invitato anche a non segnalare i pacchi usando queste parole:

"Se vogliamo che EA ci prenda seriamente, non possiamo usare "#FixFIFA" per TUTTO QUELLO che non ci piace del gioco.

I Pack sono casuali e quando se ne compra uno, non c'è garanzia di ottenere Ronaldo e Rolando. È il caso a decidere il futuro. È la stessa logica di quando si visita un casinò. Non ci si può infuriare se non si diventa milionari dopo aver speso 500$. Sì, i contenuti dei pacchi sono mediocri la maggior parte delle volte, ma è così che funzionano."

Non c'è nemmeno da specificare che molti non hanno preso bene il riferimento ai casinò e al gioco d'azzardo e hanno chiesto immediatamente la sua testa. Altri lo hanno preso solo come un'altra prova della natura delle casse premio (in questo caso carte premio).