Molti licenziamenti in Hangar 13, il team di sviluppo di Mafia 3 12

Pesante riassetto interno per Hangar 13

NOTIZIA di Davide Spotti —   15/02/2018

Hangar 13, lo studio di sviluppo di Mafia III, ha dovuto licenziare una parte dei propri dipendenti. Un portavoce del publisher 2K lo ha confermato questo pomeriggio alla redazione di Kotaku.

"2K può confermare che ci sono state riduzioni dello staff di Hangar 13 per assicurare che le risorse dello studio siano allineate con i suoi piani di sviluppo a lungo termine", ha scritto il publisher via e-mail.

"Queste riduzioni non influenzeranno l'abilità di 2K di creare e offrire i suoi prodotti che si trovano attualmente in sviluppo. Non abbiamo mai preso queste questioni alla leggera, e stiamo lavorando con i dipendenti coinvolti per supportarli e valutare potenziali opportunità all'interno del nostro organico". 2K non ha specificato quante persone sono state coinvolte nel provvedimento, ma da quanto si è capito si tratta di una porzione considerevole dello staff.

Mafia III è disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One dal ottobre del 2016.