Qualche dettaglio sull'ambientazione di Call of Duty: Black Ops 4

Futuristico ma non troppo

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   08/03/2018
15

Su internet si sta dando praticamente per certo che il nuovo capitolo della serie Activision sia Call of Duty: Black Ops 4 in seguito all'avvistamento di quello che potrebbe essere il logo del gioco, con il suo particolare "IIII" a significare probabilmente un "4".

Nelle ore scorse sono emerse anche ulteriori voci di corridoio sull'ambientazione del gioco, che proseguendo nel filone di Black Ops dovrebbe rimanere futuristica anche se non troppo. Il nuovo capitolo, insomma, sembra sia più in linea con Black Ops 2 e dunque presentare uno scenario più vicino ai giorni nostri piuttosto che pienamente futuristico come Black Ops 3, dunque con innesti tecnologici avanzati e scenari fanta-politici diversi ma comunque ancorati più saldamente all'attuale situazione del mondo.

L'idea sarebbe dunque ritrovare un certo equilibrio perché sebbene Black Ops 3 sia stato un ottimo successo commerciale con la sua ambientazione pienamente futuristica, Infinite Warfare ha invece comportato un netto calo d'interesse da parte degli utenti. Con Black Ops 4 gli sviluppatori vorrebbero dunque trovare una soluzione intermedia, anche se ovviamente queste sono ancora voci di corridoio. Nel frattempo, lo storico World War II risulta essere il videogioco più venduto nel 2017 in nord America.

Qualche dettaglio sull'ambientazione di Call of Duty: Black Ops 4