Call of Duty: Black Ops 4 non avrà una campagna single-player tradizionale 85

Call of Duty: Black Ops 4 proporrà singoli incarichi focalizzati sugli Specialisti

NOTIZIA di Davide Spotti —   17/05/2018

Nel corso della diretta in cui è stato svelato il multiplayer di Call of Duty: Black Ops 4, Treyarch ha confermato che il gioco non proporrà una vera e propria campagna ma si baserà su esperienze single-player più frammentate.

Questi incarichi serviranno da base per apprendere le tattiche dei vari Specialisti disponibili, ma daranno anche modo di scoprire alcuni retroscena sui personaggi. Gli eventi si svolgeranno cronologicamente tra Black Ops 2 e Black Ops 3.

"Queste missioni saranno prove divertenti e veloci per l'introduzione degli Specialisti già noti e di quelli nuovi", ha spiegato Dan Bunting di Treyarch. Una serie di Specialisti già visti in passato torneranno, inclusi Ruin, Firebreak e Seraph, anche se gli sviluppatori hanno chiarito che essi saranno rivisti in alcune loro caratteristiche. Tra le new entry sono stati mostrati Recon, Crash e Torque.

La data di lancio di Call of Duty: Black Ops 4 è prevista per il 12 ottobre.