Una recensione del DSi LL: pro e contro  26

E' GRANDE. Troppo, forse.

NOTIZIA di Ludovica Lagomarsino —   07/12/2009

Kotaku ha effettuato una prima prova alla nuova versione della portatile Nintendo, che tanto portatile in effetti non è. Il Nintendo DSi XL (da noi LL) sembra, secondo Kotaku, piuttosto funzionale. Gli schermi più grandi, testati su titoli datati come Mario Kart sembrano rendere senza problemi l'esperienza di gioco, senza problemi di blur o similari che sono i più temuti quando si va (o meno) in upscaling. Piuttosto positiva sembra essere stata la prova su Brain Age: lo schermo più grande permette maggior superficie di scrittura che, naturalmente, per titoli del genre risulta molto comoda. Anche la nuova penna è piuttosto adatta allo scopo: la forma più "panciuta" la fa sentire, fra le dita, come una vera penna con ovvi risultati quando ci si trovi di fronte alla necessità di scrittura. I pulsanti sono i soliti, la verniciatura lucida all'esterno e ruvida all'interno lo rende elegante ma privo della scomodità delle ditate accanto a schermi e tasti. Il vero, unico punto negativo rilevato da Kotaku è la dimensione che rende la portatile davvero molto poco pratica quando si tratti di portarsela in giro, utilizzo quest'ultimo che ne connota la natura, appunto, di portatile. Una recensione davvero positiva, dunque, anche se resta ancora da scoprire quale sarà l'impatto sul mercato occidentale, quando arriverà anche da noi, mentre in Giappone per il momento sembra andare abbastanza bene.