Halo Reach come il Titanic  62

Speriamo non proprio COME il Titanic

NOTIZIA di Ludovica Lagomarsino —   21/01/2010

Marcus Lehto, uno dei creativi di Bungie, ha definito Halo Reach come il Titanic dei videogiochi, intendendo naturalmente definirne la portata in termini di storia. "Reach è come il Titanic - conosciamo la fine dall'inizio. Reach sta per cadere e 700 milioni di persone moriranno, in conseguenza a questo. Si tratta di una storia davvero oscura da narrare ed il nostro obiettivo è di permettere al giocatore di fare l'esperienza del Noble Team e trarne soddisfazione, continuando a combattere per raggiungere l'ultimo attto di qualcosa di cui oggi non possiamo parlare." Ora, si tratta come è ovvio di dichiarazioni entusiastiche che vorrebbero dar lustro al gioco, ma noi, in tutta franchezza, avremmo scelto qualche altro accostamento. Insomma... proprio il Titanic?