Lord of the Rings Online gratis in ritardo per motivi contrattuali  11

Lo ammette oggi Codemasters

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   20/10/2010

Il Signore degli Anelli Online è diventato gratuito già il mese scorso in nord America, ma ancora l'iniziativa risulta bloccata in Europa, a quanto pare a causa di motivi contrattuali.

Lo rivela Codemasters oggi, dopo aver sostenuto che il ritardo era stato imposto per "assicurare un supporto ottimale all'aumento massiccio di giocatori" che la transizione avrebbe comportato. David Solari di Codemasters corregge invece il tiro oggi affermando che "come diverse persone avevano correttamente presupposto, i problemi sono contrattuali più che tecnici", a quanto pare c'è una questione di diritti e doveri legati al contratto originale sul gioco che devono sistemarsi prima di poter aprire il gioco a tutti gratuitamente, con l'introduzione delle micro-transazioni.

In ogni caso, si tratta di problemi che verranno risolti a breve, in gran parte già sistemati e che nuove notizie arriveranno "in questa stessa settimana". Non resta dunque che attendere.