I contenuti tagliati di LA Noire non entrerebbero in un Blu-Ray  36

Considerando anche il gioco, immaginiamo

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   22/07/2011

Questo è quanto riferisce il Team Bondi sui pezzi di L.A. Noire che non sono stati inseriti nella versione definitiva del gioco.

Brendan McNamara ha affermato che nei progetti del team c'erano altri due gruppi di casi, chiamati "bunko" e "burglary" il cui sviluppo era stato avviato ma non è stato poi completato. Secondo quanto riferito a PSM3, c'erano 11 casi previsti per Burglary, già scritti e progettati fino a un certo punto, con alcune sezioni di artwork già formati.

McNamara sostiene che avrebbero forse aggiunto elementi importanti alla storia, descrivendo in maniera migliore il contesto del gioco, ma che in fin dei conti le scelte effettuate sono state comunque giuste.

Fonte: CVG