Crytek sviluppa il seguito di Homefront  79

Homefront 2 affidato al CryEngine

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   20/09/2011

Un risvolto che non ci saremmo aspettati: a quanto pare sarà Crytek ad occuparsi del seguito di Homefront, riferisce un comunicato stampa odierno da parte di THQ.

Il nuovo gioco, con "titolo ancora da definire" (non è sicuro che si tratti propriamente di Homefront 2, dunque) ma comunque considerato il seguito ufficiale dello sparatutto uscito quest'anno, arriverà sul mercato solo nel 2014, a quanto pare. "Selezionare Crytek per portare avanti Homefront sottolinea la nostra scelta strategica di lavorare con i migliori talenti dell'industria", ha affermato Danny Bilson, EVP del settore Core Games di THQ.

"Vediamo Homefront come un universo veramente interessante che ha un grande potenziale", ha risposto Cevat Yerli di Crytek, "crediamo che apportando il nostro livello di qualità, creatività e valore produttivo al prossimo Homefront si possa creare l'opportunità per THQ e Crytek di immettere sul mercato un vero blockbuster". Mancano al momento tutti i dettagli su questo seguito di Homefront e informazioni sul team interno a Crytek che porterà avanti il lavoro. Vista la data di uscita così lontana, è possibile che gli sviluppatori vogliano sfruttare nuove piattaforme tecnologiche, staremo a vedere.