Risen 2 limitato nel design e nelle performance a causa delle versioni console  104

Piranha Bytes ribadisce l'ovvio, ma rischia di scatenare una guerra

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   28/01/2012

Che il multipiattaforma comportasse dei sacrifici per la versione PC era risaputo da tempo. Furono diversi sviluppatori a spiegare in tempi non sospetti che i diversi sistemi di controllo obbligavano a compiere scelte di design precise per non penalizzare chi gioca usando il solo joypad. Oggi arriva Piranha Bytes a fare una dichiarazione scioccante se non si conosce la storia del medium, ma abbastanza scontata se si videogioca da più di un paio d'anni.

Björn Pankratz ha infatti dichiarato di stare sviluppando il gioco principalmente su PC, ma che la versione console è troppo importante per Piranha e, quindi, nonostante lo sviluppo sia stato dato in outsourcing, alcune scelte di design e di performance sono state 'limitate' dalla versione console.

Björn, tu non lo sai, ma hai appena scatenato l'inferno sui forum di tutto il mondo.

Fonte: DSOGaming