Codemasters ha inaugurato il suo nuovo quartier generale a Birmingham 9

Gli sviluppatori di Codemasters si sono trasferiti in una nuova sede nel centro della città inglese. Ian Flatt: "stiamo cercando di creare uno spazio dove le persone possano stare insieme e cercare di essere creative".

NOTIZIA di Davide Spotti —   27/04/2019

Codemasters, il celebre studio britannico specializzato nella produzione di titoli racing, ha recentemente inaugurato i suoi nuovi uffici nel cuore di Birmingham. Il nuovo edificio ha un'estensione complessiva di 1.300 metri quadrati ed è dotato delle tecnologie più all'avanguardia, tra cui un simulatore di gara D-Box.

Ian Flatt, Studio Head della compagine d'oltremanica, ha invitato la redazione di GamesIndustry a effettuare un piccolo tour della nuova sede, mostrando anche gli spazi ricreativi nei quali il team potrà confrontarsi e avere un contatto diretto.

"Questi dettagli servono a renderlo un posto migliore dove lavorare, ottenere una certa creatività e la giusta scintilla da parte delle persone che collaborano", ha spiegato Flatt. "Quando metti dei muri e impedisci alle persone di stare insieme, diminuisce il fattore creatività che può sorgere da quelle situazioni. Stiamo dunque cercando di creare uno spazio dove le persone possano stare insieme e cercare di essere creative".

Attualmente Codemasters è al lavoro su F1 2019, nuovo capitolo della serie in uscita per PC, PlayStation 4 e Xbox One il prossimo giugno.

Codemasters