Discord: Microsoft punta all'acquisizione per 10 miliardi di dollari, dice Bloomberg

A quanto pare Discord è in cerca di un compratore e Microsoft sarebbe interessata all'acquisizione, che però le costerà oltre 10 miliardi di dollari.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   23/03/2021
168

Discord è in vendita: l'azienda sta cercando un compratore e pare che Microsoft sia interessata all'acquisizione, che secondo quanto riportato da Bloomberg richiederà una somma superiore ai 10 miliardi di dollari.

Pur con l'importante acquisizione di Bethesda appena ufficializzata, Microsoft non sembra dunque intenzionata a interrompere le proprie ambizioni di conquista, chiamiamole così, e il suo prossimo bersaglio sarebbe appunto la celebre piattaforma di messaggistica.

Secondo Bloomberg le aziende interessate all'acquisto sono molteplici, ma per la casa di Redmond questa operazione avrebbe particolare senso vista la popolarità di Discord fra i videogiocatori su PC, con i suoi oltre 140 milioni di utenti attivi.

Un'eventuale acquisizione potrebbe dunque tradursi nel mantenimento dell'attuale status di Discord e delle sue funzionalità multipiattaforma, ma al contempo in un'integrazione del servizio sulle piattaforme Microsoft.

Allo stato attuale le possibilità in campo sono svariate, tanto che Discord potrebbe anche prendere la decisione di essere quotata in borsa, risolvendo il problema in questo modo, ma le prospettive di un affare del genere risultano ben chiare alla casa di Redmond.

Discord, il logo ufficiale.
Discord, il logo ufficiale.