Final Fantasy 15 raggiunge quota 10 milioni di copie vendute, recuperati i costi di produzione?

Square Enix ha annunciato oggi che Final Fantasy 15 ha raggiunto quota 10 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   17/05/2022
133

Final Fantasy 15 ha raggiunto quota 10 milioni di copie vendute nel mondo a sei anni dal lancio. L'annuncio è arrivato con un post dell'account Twitter ufficiale del gioco. Un traguardo senza dubbio importante e che, ricordando le parole del director Hajime Tabata in una vecchia intervista rilasciata prima del lancio, significa che le vendite del gioco ora dovrebbero aver coperto i costi di sviluppo.

A fine marzo 2016, quindi prima del debutto nei negozi, Tabata aveva spiegato che sarebbero state necessarie dieci milioni di copie per rientrare nei costi dello sviluppo di Final Fantasy 15 e i vari progetti collegati, come ad esempio il film in CG Kingsglaive e la serie animata Brotherhood. Detto questo, non sappiamo quanto la stima di Tabata fosse precisa all'epoca e dubitiamo tenga in considerazione anche la produzione dei DLC post-lancio, i lavori per il porting per PC e così via, nonché gli accordi commerciali successivi, come ad esempio quelli per includere il gioco nella raccolta di titoli gratis per gli abbonati a PlayStation Plus.

Final Fantasy 15 è stato un gioco dalla genesi lunga e turbolenta, il che probabilmente ha fatto schizzare alle stelle i costi di produzione. Annunciato come Final Fantasy Versus-13 durante l'E3 2006, il gioco ha subito un reboot negli anni successivi, per poi essere presentato nuovamente al pubblico nel 2013 come Final Fantasy 15, con le redini del progetto che sono passate da Tetsuya Nomura ad Hajime Tabata l'anno successivo. Il gioco è stato lanciato il 29 novembre 2016, ricevendo valutazioni positive da parte della critica internazionale, nonostante alcune mancanze e buchi narrativi, in parte risolti con il supporto post lancio.

Rimanendo in tema, Final Fantasy 15 è tra i giochi inclusi nel catalogo di PlayStation Plus Extra e Premium presentato ieri da Sony.