Kaz Hirai a proposito di prezzo e retrocompatibilità di PS3  29

NOTIZIA di La Redazione  —   08/11/2007

Kaz Hirai a proposito di prezzo e retrocompatibilità di PS3

In un'intervista rilasciata alla rivista Famitsu, Kaz Hirai parla dei tagli di prezzo di PS3, rivelando che l'orientamento dell'azienda prevede che vi siano ulteriori riduzioni quando il parco software della console sarà più vasto. Quando verranno immessi sul mercato titoli di differenti generi, alcuni dei quali possano essere di interesse del pubblico di massa, allora si potrà considerare di ridurre il prezzo proprio per attrarre quel genere di audience.
I nuovi modelli di PS3 non hanno più il supporto per la retrocompatibilità con i tioli PS2, materia molto discussa, all'interno dello staff, che infine ha concluso che in fondo si trattesse solamente di una delle tante funzioni di PS3 e certamente non prioritario, al contrario di quanto invece non lo sia portare agli utenti PS3 giochi per PS3, che siano su Blu Ray o scaricabili. Rimuovere la retrocompatibilità ed abbassare i prezzi dei giochi sono parte della strategia Sony per PS3.
Su Monster Hunter 3, infine, e sulla polemica derivata dal suo spostamento su Wii, Hirai dichiara che le decisioni commerciali relativi alle piattaforme su cui commercializzare un titolo stanno completamente alle compagnie relative. La serie ha contribuito al successo di PS2 e PSP e Capcom rilascerà a marzo (in Giappone) Monster Hunter Portable 2G per PSP, Hirai è dunque fiducioso nella salute della partnership con l'azienda.