Konami chiude alle Hawaii  0

NOTIZIA di La Redazione  —   01/08/2006

Konami chiude alle Hawaii

Secondo un report del locale Honolulu Star Bulletin, Konami chiuderà il suo studio di Waikiki, nelle Hawaii, entro la fine dell'anno, con una perdita di circa 40 impiegati. L'esecutivo non rilascia spiegazioni circa le motivazioni della chiusura, anche se dichiara di volersi impegnare per rendere possibile l'inserimento dei 40 dipendenti in altre locazioni della compagnia. Lo studio è responsabile dello sviluppo del franchise Frogger, come anche di Dance Dance Revolution Ultramix per Xbox. La decisione parrebbe appartenere alla volontà dell'azienda di accentrare i suoi locali su Los Angeles e Las Vegas, ma senza conferme ufficiali rimaniamo nell'ambito delle voci di corridoio.