Marvel, di tutto di più (ora anche con Electronic Arts)  0

NOTIZIA di La Redazione  —   06/02/2004

Marvel, di tutto di più (ora anche con Electronic Arts)

Bisogna riconoscere con grande rispetto l'enorme tentativo di Marvel di spargere letteralmente ai quattro venti il suo immenso franchise tra film, una manciata di diritti venduti a Activision (X-Men), un'altra a Vivendi Universal Games (The Punisher e The Hulk), la software house interna fondata proprio di recente e la notizia pubblicata in queste ore di un accordo raggiunto tra Electronic Arts e la stessa Marvel Comics per creare una nuova serie di titoli di combattimento con protagonisti i classici super eroi Marvel e un cast inedito di super uomini creati da EA.
I giochi, non si sa quanti saranno, quando arriveranno sul mercato (probabilmente verso la fine del 2005) nè le piattaforme di sviluppo, sono al centro dei lavori dello studio di British Columbia e saranno accompagnati al momento del rilascio, da una serie di fumetti realizzati da Marvel e focalizzati proprio sui nuovi personaggi creati da EA per l'occasione.