Mass Effect 2: non tanto presto  22

NOTIZIA di La Redazione  —   25/03/2008

Mass Effect 2: non tanto presto

Il primo capitolo della trilogia di Mass Effect ha visto da poco rilasciato il primo pacchetto di contenuti scaricabili nella sua versione per Xbox 360, mentre una conversione per PC è in dirittura d'arrivo. E' stata anche annunciato lo sviluppo del secondo capitolo che promette grossi miglioramenti rispetto all'episodio originale, che pur ha riscosso enorme successo di critica e pubblico e suscitato la sua buona parte di controversie a causa della scena di sesso lesbica che è possibile sbloccare seguendo determinate opzioni di dialogo. Scena che, pur estremamente "soft", ne ha causato il divieto di pubblicazione in paesi come Singapore. Il primo capitolo, rivela il senior manager di BioWare Matt Atwood, ha impiegato tre anni e mezzo per essere pronto per il mercato, soprattutto a causa della lavorazione partendo da zero di tutta la struttura del gioco. Il secondo capitolo vede a suo favore una base già pronta su cui lavorare, avrà dunque bisogno di meno tempo per essere terminato. "Presto, ma non tanto presto", dce testualmente Atwood.