Muore una persona per il troppo gioco... indovinate dove?  0

NOTIZIA di La Redazione  —   10/08/2005

Muore una persona per il troppo gioco... indovinate dove?

Ennesima tragedia in Sud Korea per un abuso videoludico (se mi passate il termine): un uomo è infatti morto di infarto martedi, dopo aver giocato ad alcuni titoli per PC (non specificati nella notizia originale) per quasi 50 ore ininterrotte in un Internet café.
Il ventottenne, identificato solo con il cognome Lee, si era piazzato davanti ad un monitor di un locale di Taegu per giocare online il 3 agosto e si era allontanato nei successivi tre giorni solo per alcuni momenti per andare al bagno e schiacciare qualche pisolino su un letto improvvisato sul posto.
Lee si era licenziato di recente per avere più tempo da dedicare ai videogiochi come hanno riportato alcuni suoi colleghi intervistati e lo staff dell'Internet cafè.
Un ennesimo caso limite che arriva a scuotere una nazione, quella sud koreana, dove questi eventi assolutamente sconcertanti continuano ad avvenire con una cadenza spaventosamente regolare.