Nintendo annuncia il successore di GameCube entro il 2006  0

NOTIZIA di La Redazione  —   23/01/2003

Nintendo annuncia il successore di GameCube entro il 2006

Secondo una notizia rimbalzata da Reuters in tutto il mondo Nintendo ha annunciato di avere intenzione di lanciare il successore del GameCube nel 2005 o 2006, nello stesso periodo in cui dovrebbero vedere la luce anche i successori di Playstation2 e Xbox come riferito da Sony e Microsoft nei mesi passati. La notizia arriva direttamente da Satoru Iwata, il presidente Nintendo succeduto allo storico Hiroshi Yamauchi: secondo Iwata, intenzionato a sedare le voci di corridoio che volevano Nintendo fuori dalla prossima disfida dell'hardware, "il giorno in cui Nintendo abbandonerà il mercato dell'hardware sarà il giorno in cui smetterà di occuparsi di videogiochi". Iwata ha anche annunciato il fallimento di Nintendo nel riuscire a raggiungere l'obiettivo di dieci milioni di GameCube venduti entro l'anno fiscale 2002 e 2003, puntualizzando però il successo evidente e costante del GameBoy Advance, riuscito a scalzare nettamente e a lungo la PS2 in Giappone grazie ai nuovi capitoli della serie Pokemon. A questo punto la prossima sfida tecnologica è già pronta oltre che annunciata. Anche Nintendo è pienamente al lavoro per la sua prossima console e il primo round si terrà probabilmente sul piano del tempismo: ricordiamo, a tal proposito, i comunicati di una Microsoft intenzionata a fare uscire XBox2 prima della prossima Playstation per potere avere il primo, decisivo impatto sul mercato.