Nintendo Switch, Nintendo smentisce il passaggio gratuito al nuovo modello per chi possiede il vecchio 64

La notizia del passaggio gratuito al nuovo modello di Nintendo Switch per alcuni possessori del vecchio è stata smentita da Nintendo stessa.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   19/08/2019

Nintendo ha smentito l'esistenza di un programma per consentire il passaggio gratuito al nuovo modello di Nintendo Switch per chi avesse acquistato da poco il vecchio. La notizia era circolata nel fine settimana, ma non era mai stata ufficializzata da Nintendo, nonostante provenisse da fonti interne alla compagnia.

La smentita è stata data con una nota ufficiale raccolta da The Verge: "Non abbiamo un programma di scambio dei modelli di Nintendo Switch. È nostro desiderio che i giocatori si divertano sempre con i loro Nintendo Switch e se qualcosa lo impedisse li invitiamo a visitare http://support.nintendo.com per avere assistenza, o a contattare il nostro team di supporto."

Il nuovo e il vecchio modello di Nintendo Switch hanno una differenza sostanziale: la durata della batteria. Nel nuovo modello la durata della carica va dalle 4,5 alle 9 ore (a seconda dell'utilizzo), mentre nel vecchio va dalle 2,5 alle 6,5 ore. Per questo chi ha appena acquistato un modello vecchio senza sapere del nuovo avrebbe sicuramente apprezzato il cambio.

Non è chiaro se quello di Nintendo sia un passo indietro vero e proprio per via della troppa risonanza avuta dalla notizia, o se, più semplicemente, sia un progetto abortito sul nascere per non creare confusione nell'utenza.

#Periferiche Switch

Periferiche Switch