Samsung Galaxy Fold, il CEO di Samsung si è detto imbarazzato dalla situazione 7

Per il CEO di Samsung, quello che è accaduto con il lancio del Samsung Galaxy Fold è stato semplicemente imbarazzante e non vuole che si ripeta mai più.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   01/07/2019

DJ Koh, il co-CEO di Samsung, ha dichiarato che il Samsung Galaxy Fold è stato presentato al mercato prima che fosse pronto, portando al rinvio del lancio pochi giorni prima della data stabilità, con già le prenotazioni avviate. Stando all'Independent, Koh ha definito la situazione imbarazzante, senza aggiungere altro, ma facendo capire il suo stato d'animo.

Il lancio del Samsung Galaxy Fold, il primo smartphone pieghevole, era previsto per la fine di aprile, ma alcune recensioni ne hanno messo in luce la fragilità, costringendo Samsung a rinviarlo a data da destinarsi.

Samsung ha promesso di essere al lavoro per recuperare il progetto, ma da allora non si è più saputo niente dell'avveniristico smartphone, che risulta ancora privo di una nuova data di lancio. Nel frattempo alcune catene commerciali e Samsung stessa hanno iniziato a rimborsare chi lo aveva prenotato.

Koh ha dichiarato che Samsung ha individuato tutte le problematiche e le debolezze del Galaxy Fold e che sono partiti dei nuovi test. Ci vorrà comunque dell'altro tempo per vederlo nei negozi e poterlo acquistare.

#Periferiche Android

Periferiche Android