Sony e Toshiba puntano sulle nuove tecnologie Rambus per PlayStation 3  0

NOTIZIA di La Redazione  —   08/01/2003

Sony e Toshiba puntano sulle nuove tecnologie Rambus per PlayStation 3

Sony e Toshiba hanno raggiunto un accordo con Rambus Inc., già loro partner tecnologico sul progetto PlayStation 2, per utilizzare nei loro futuri prodotti le due nuove tecnologie denominate in codice "Yellowstone" e "Redwood". La prima è una tecnologia Octal Data Rate (ODR) che raggiunge la velocità di trasmissione dati di 3.2GHz, la seconda consente invece di collegare in parallelo più processori raggiungendo velocità dieci volte superiori a quelle attualmente disponibili.
Al momento non si sa per quali progetti queste due nuove tecnologie verranno utilizzate da Toshiba e Sony, ma già si punta il dito verso la nuova PlayStation, sulla quale dovrebbe anche essere utilizzato il nuovo processore Cell sviluppato da IBM.

"L'utilizzo della tecnologia Direct Rambus su PlayStation 2? E' stato essenziale per raggiungere le altissime prestazioni della console", ha commentato Ken Kutaragi, Presidente e CEO di Sony Computer Entertainment, "Rambus è e continuerà a essere uno dei leader nel settore delle tecnologie di interfacciamento ad altissima velocità."