Mappe di Team Fortress 2 all'interno del developer kit Source 10

Nuovi materiali da lavorare per gli sviluppatori

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   16/06/2009

Valve continua l'opera di indottrinamento all'utilizzo del motore grafico Source con un ampliamento del developer kit, distribuito agli sviluppatori.

Il pacchetto include ora 10 mappe originali di Team Fortress 2 liberamente modificabili e reinterpretabili dai programmatori in erba (e non), che faranno ovviamente molto piacere all'ampia comunità di modders di cui i titoli Valve solitamente godono.

Disponibili al reverse engineering saranno dunque le mappe Lumberyard, Ravine, Badlands, Dustbowl, Granary, Gravelpit, 2Fort, Badwater, Goldrush e Hydro, in arrivo ulteriori mappe e modelli poligonali per i personaggi, secondo quanto riportato sul blog ufficiale.