[<u>E3 2002</u>] E Nintendo non poteva certo essere da meno  0

NOTIZIA di La Redazione  —  22 Maggio 2002

[<u>E3 2002</u>] E Nintendo non poteva certo essere da meno

In molti l'hanno considerato il terzo incomodo nella drastica e dura console war che ha raggiunto toni veramente aspri all'inizio del 2002, con l'entrata nella competizione del GameCube. Ed ovviamente Nintendo non poteva non approfittare anche lei dell'affollata fiera losangelina per stupire almeno la folta schiera di giornalisti che, dopo le conferenze a porte chiuse di Microsoft e Sony, si sono riversati anche nell'incontro con la casa giapponese. L'argomento principale? Ancora una volta l'online gaming ed i principali progetti futuri che rivoluzioneranno la neonata console ed il già più maturo GameBoy Advance.

"Star della serata Miyamoto, gran patron di Nintendo, che presentava il suo pupillo Mario e il nuovo Zelda, con tanto di sessione multigiocatore sul GBA assieme a tre celebri compagni di mestiere (i creatori di F-Zero e Metroid)."
#AI4134,1#