Wind, GigaWind1 a 3 euro al mese obbligatorio per chi viola le condizioni di contratto 22

Wind ha cominciato ad applicare forzatamente GigaWind1 a 3 euro al mese a tutti i clienti che hanno violato le condizioni generali di contratto: i dettagli.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   04/09/2019

Wind, operatore storico italiano arancione, ha cominciato ad applicare un piano tariffario a pagamento specifico per i propri clienti che nell'ultimo periodo hanno violato le condizioni generali di contratto. Vi spieghiamo cosa significa (e altri dettagli) in questo rapido articolo.

Il cliente di Wind (e non solo) può agire in modo tale da violare le condizioni generali di contratto nei confronti dell'operatore. In queste ore un controllo a tappeto ha terminato le indagini, e molti stanno ricevendo forzatamente GigaWind1 a 3 euro al mese, un piano tariffario che viene imposto solo a chi non ha rispettato le regole. Comunque è possibile avere maggiori informazioni in questione chiamando il servizio clienti Wind al numero 155.

Wind può agire in questo modo grazie all'articolo 6.1 delle Condizioni Generali di Contratto, "Segnalazione di consumi anomali e sospensione di servizio". Qui di seguito vi riportiamo tutti i parametri che devono obbligatoriamente essere rispettati per un utilizzo personale del servizio; la violazione di uno solo di questi ultimi pare comporti l'arrivo di GigaWind1 a 3 euro al mese.

  • Traffico uscente giornaliero per SIM non superiore a 160 minuti e/o 200 SMS/MMS
  • Traffico uscente mensile per SIM non superiore a 1250 minuti e/o 2000 SMS/MMS
  • Traffico (minuti e/o SMS/MMS) uscente giornaliero/mensile per SIM indirizzato verso altri operatori non superiore al 60% del traffico uscente complessivo e comunque non superiore ad 50% del traffico vs mobile complessivo
  • Traffico (minuti e/o SMS/MMS) uscente giornaliero/mensile per SIM indirizzato verso un singolo operatore mobile diverso da WIND non superiore al 40% del traffico uscente complessivo e comunque non superiore ad 30% del traffico vs mobile complessivo
  • Traffico (minuti e/o SMS/MMS) uscente giornaliero/mensile per SIM indirizzato verso la propria rete di utenze WIND non sia superiore al 80% del traffico uscente complessivo traffico giornaliero uscente o entrante finalizzato ad autoricarica non superiore a due ore di conversazione ed a 50 SMS o MMS.
  • Per i piani, opzioni o promozioni che prevedono traffico incluso illimitato voce e SMS/MMS senza soglie di minuti o di SMS/MMS,non si applicano i parametri 1, 2, 3, 4 e 5 di cui sopra e si presume personale l'utilizzo del Servizio che rispetta i seguenti parametri: 1. traffico giornaliero voce o sms uscente complessivo verso altri operatori non superiore al 60% del traffico totale voce o sms uscente; 2. rapporto tra traffico giornaliero voce o sms uscente verso altri operatori e traffico voce o sms entrante da altri operatori non superiore a 3 (tre); ferma restando l'assenza di alcun automatismo nell'applicazione delle cautele previste per il loro superamento

#Offerte telefonia mobile

Tutte le migliori offerte per la telefonia mobile