World of Warcraft Shadowlands: Chains of Domination presentato in video alla BlizzCon

World of Warcraft Shadowlands si aggiorna ed espande con Chains of Domination, la patch 9.1 che è stata presentata in video alla BlizzCon 2021.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/02/2021
11

World of Warcraft Shadowlands si espanderà con Chains of Domination, il primo aggiornamento di grosso calibro per il MMORPG Blizzard, che ci porta all'interno del Maw con una nuova e inquietante minaccia incombente presentata con un trailer.

Come era emerso dal leak precedente alla BlizzCon, la patch 9.1 è il primo grande contenuto per Shadowlands e permetterà ai giocatori di insinuarsi nelle profondità del dominio del Carceriere, alla ricerca di informazioni sui suoi piani malvagi.

La nuova storia ci porta ad esplorare Korthia, la città dei segreti, ricca di nuove quest e attività in particolare nell'endgame all'interno del Maw. Nella patch ritornano le quattro Covenants con Kyrian, Night Fae, Necrolord e Venthyr e inoltre è previsto un nuovo raid da dieci boss, Sanctum of Domination, con Sylvanas Windrunner come ultimo boss da sconfiggere, ovviamente molto impegnativo.

La patch 9.1 porta anche con sé un dungeon mitico composto da 8 boss, nel quale sarà possibile trovare potenti artefatti. Oltre a tutto questo ci saranno anche raid, dungeon e la stagione 2 del PvP oltre a vari eventi a tempo, cavalcature e oggetti esclusivi, oltre a Tazavesh, il Veiled Market.

A quanto pare, il corrotto Anduin non sarà presente come boss contro cui combattere, evidentemente farà da collegamento con altri contenuti in arrivo in seguito per World of Warcraft Shadowlands.

1C26Ca90328416Ef19C1438Fa529A42C