Shadow Blade: Reload, recensione

Shadow Blade: Reload è la riedizione dell'action game uscito nel 2014

RECENSIONE di Fabio Palmisano —   22/02/2016
2

Il caso di Shadow Blade è abbastanza curioso: uscito nel 2014 su App Store e Google Play, il gioco ricevette un'accoglienza tutto sommato tiepida (come confermato dalla nostra recensione) ma riuscì comunque a farsi strada fino ad arrivare l'anno successivo a una remastered per PC che migliorava alcune caratteristiche dell'originale aggiungendo inoltre un po' di contenuti. Ora, questa versione riveduta e corretta approda nuovamente sui familiari lidi della piattaforma iOS, provando a rimediare alle numerose lacune dell'originale: vediamo se si tratta di un'iniziativa meritevole o di una fredda operazione commerciale...

Shadow Blade: Reload cerca di monetizzare al massimo con una conversione decisamente pigra

Kuro kuro guagliò

Purtroppo, appare evidente fin dall'inizio che Shadow Blade: Reload appartiene a questa seconda categoria, al punto tale che non prova nemmeno a nascondere il fatto di essere un banalissimo porting diretto della versione PC privo di una qualunque parvenza di ottimizzazione per la fruizione via smartphone o tablet.

Shadow Blade: Reload, recensione

Non si spiega altrimenti la scelta di adottare una veste grafica caratterizzata da elementi che sul monitor di un computer facevano indubbiamente la loro bella figura mentre qui si dimostrano microscopici e difficili da distinguere: dai personaggi su schermo agli indicatori fino ad arrivare persino ai tasti di selezione dei menu (memorabile in tal senso la lista degli scenari di sfida, presa paro paro dalla versione PC e semplicemente impossibile da gestire senza un mouse), tutto è davvero troppo piccolo soprattutto se si gioca su un iPhone. Peggio ancora, le impostazioni dell'applicazione consentono solo di regolare il sonoro, tagliando fuori tutte quelle opzioni che sono diventate ormai uno standard per ogni prodotto mobile che si rispetti quali la personalizzazione del sistema di controllo e la variazione delle dimensioni dei tasti virtuali. Insomma, l'intento da parte degli sviluppatori di monetizzare a costo quasi zero è lampante, e non sarebbe nemmeno troppo deprecabile se non fosse per l'assurdo prezzo assegnato al prodotto: 4,99 Euro per un gioco vecchio di due anni, convertito in quattro e quattr'otto e dotato di una quantità e qualità di contenuti di gran lunga inferiore a tantissimi titoli venduti alla stessa cifra è una cosa che semplicemente non sta né in cielo né in terra, soprattutto considerando che l'originale Shadow Blade era (ed è tuttora) disponibile su App Store a 1,99 Euro.

Shadow Blade: Reload, recensione

Va detto che le modifiche alla struttura ludica ci sono, ma non giustificano una tale impennata di prezzo: come l'identica controparte PC, anche questa versione Reload conta su una storia più approfondita - si fa per dire - narrata attraverso gradevoli tavole in stile comic, livelli ampliati, nuove battaglie con i boss, alcune limature al gameplay (riguardanti per esempio l'utilizzo delle shuriken) e i già citati scenari di sfida. Il cuore dell'esperienza rimane tuttavia lo stesso, con l'utente che si trova impegnato a raggiungere la fine del livello nel minor tempo possibile, cercando di raccogliere tutti gli oggetti collezionabili ed evitando di morire per massimizzare il punteggio. Il sistema di controllo si riconferma preciso, e l'azione di gioco colpisce più per la sua rapidità che per effettivi meriti, dato che la componente platform non offre nulla che non sia già stato trattato mille altre volte e i combattimenti sono ridotti a una mera questione di tempismo. Shadow Blade: Reload, in sostanza, conferma in toto gli aspetti positivi e negativi che avevamo già messo in luce al tempo della recensione dell'originale, con l'aggravante dell'evidente pigrizia nel processo di conversione e di un posizionamento in una fascia di prezzo a nostro parere assolutamente non congrua.

Commento

Versione testata iPhone (1.0.1)
Digital Delivery App Store
Prezzo 4,99 €
Multiplayer.it

6.3

Lettori (1)

4.7

Il tuo voto

Shadow Blade: Reload non è un brutto gioco, anzi: pur senza mai stupire, il titolo Dead Mage fa il suo dovere offrendo una valida azione action contornata da una realizzazione tecnica gradevole e un sistema di controllo all'altezza. Il problema del prodotto è il suo pessimo posizionamento sul mercato: vendere a 4,99 Euro una remastered (nemmeno fatta troppo bene) di un titolo vecchio di due anni che all'epoca costava meno della metà è un'operazione commerciale della peggior specie e come tale ci sentiamo di valutarla. Va da sé che se avete già giocato Shadow Blade all'epoca della sua uscita, questa nuova versione non va presa nemmeno lontanamente in considerazione.

PRO

  • Tecnicamente valido
  • Sistema di controllo efficace
  • Azione rapida e incalzante
CONTRO
  • La conversione è davvero pigra
  • Gameplay tutt'altro che indimenticabile
  • Prezzo eccessivo