La soluzione di Hatred  0

Non sapete come gestire tutto questo odio? Non preoccupatevi, con la nostra soluzione saremo tutti più amichevoli!

SOLUZIONE di Pietro Zambelli —  26 Giugno 2015

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi potrebbero esserci differenze con quella italiana.

Missione 1 – Casa

Obiettivi principali

Uccidere sessanta persone.

Ripulire la stazione di polizia.

Obiettivi opzionali

Uccidere le persone al funerale.

Rovinare il party.

Terrorizzare il supermercato.

Una volta terminato il tutorial di gioco (che vale la pena completare, giacché introduce tutte le meccaniche principali di gioco in pochi minuti), vi troverete davanti alla vostra casa, dove, la vostra avventura con l'Antagonista inizierà. L'obiettivo principale durante questa prima missione è di eliminare sessanta persone, indipendentemente dal fatto che siano civili o poliziotti. Non ha comunque molto senso sparare a qualsiasi cosa si muova, infatti, durante la missione, avrete comunque la possibilità di fare parecchie uccisioni. Potrete convertire le vostre munizioni all'inizio della missione, questa cosa è consigliabile se avete deciso di giocare a livelli di difficoltà più alti.

Lasciate la casa e dirigetevi verso sud (passerete un veicolo bianco sul percorso) per raggiungere il prossimo palazzo, all'interno a parte un po' di carne da macello, troverete il fucile; per raccoglierlo vi basterà passarci sopra. Il fucile è paradossalmente una delle peggiori armi del gioco, giacché non infliggerà ingenti danni e i tempi di ricarica sono parecchio lunghi (a volte potrebbero volerci anche cinque secondi) esponendovi al fuoco nemico senza possibilità di replicare. Una volta raccolto tutto ciò che v'interessa, lasciate il palazzo e proseguite verso sud, ignorate la prossima struttura (non vi sarà nulla da raccogliere qui) ed entrate nella prossima casa davanti alla quale vi troverete. All'interno troverete un altro fucile, quindi preparatevi per un altro scontro a fuoco con dei poliziotti.

Una volta eliminati gli avversari, non dimenticatevi di raccogliere l'equipaggiamento che avranno lasciato cadere, in questo caso la pistola. La pistola è un'arma ben bilanciata che combina un buon danno con un ottimo rateo di fuoco e un tempo di ricarica davvero ragionevole. Con un po' di pratica e una buona mira riuscirete a risparmiare parecchi proiettili ed intenderete usare quest'arma per tutto il gioco. Raccogliete l'equipaggiamento e dirigetevi ad est, troverete un palazzo con due molotov e una seconda pistola all'interno.

Proseguite verso est per completare l'obiettivo opzionale di eliminare le persone al funerale. Come potrete capire, dovrete eliminare le persone in lutto che si sono raccolte nella zona. Le molotov si riveleranno estremamente utili per eliminare un grosso numero di bersagli in un sol colpo. Una volta eliminati anche i sopravvissuti, sarete ricompensati con un punto di rinascita e il posto sarà raggiunto da diverse pattuglie di polizia che potete eliminare anche per recuperare vitalità dalle esecuzioni. Una volta conclusa la battaglia, raccogliete l'equipaggiamento.

E' quindi giunto il momento di dirigervi verso il prossimo obiettivo opzionale, recatevi a nord-ovest (verso la direzione dell'icona che ricorda un drink). Il palazzo che passerete non ha nulla d'interessante all'interno tranne due pistole, quindi passate oltre e, mentre raggiungete il vostro obiettivo, non scordatevi di recuperare la vostra vitalità. State per affrontare un grosso scontro a fuoco, è quindi consigliabile ripulire l'intero vicinato.

Presto vi sarà assegnato l'obiettivo opzionale di "Rovinare il party". Dovrete eliminare tutti i partecipanti alla sontuosa festa e questa volta è consigliabile utilizzare le granate; un lancio ben assestato può far esplodere metà casa eliminando un numero impressionante di ospiti, lasciandovi solo l'incombenza di dover eliminare qualche superstite. Una volta completato anche quest'obiettivo secondario, otterrete un punto rinascita e dovrete affrontare la solita pattuglia della polizia che potrete eliminare nascondendovi all'interno di una delle stanze ancora in piedi all'interno della casa. Prima di lasciare il posto, raccogliete le due molotov situate nella porzione nord della casa, quindi dirigetevi ad est verso l'ultimo obiettivo opzionale per questa missione (indicato con il simbolo di un carrello).

Una volta giunti al supermercato, otterrete l'obiettivo opzionale e, come potete immaginare, non vi resterà che eliminare tutte le persone all'interno della struttura. Se qualcuno dovesse lasciare il posto (è facile che accada), non preoccupatevi, il vostro scopo è di non lasciare nessuna persona viva all'interno del supermercato e non di eliminare ogni persona che si trovava precedentemente al suo interno. Mentre siete nella struttura, non dimenticatevi di controllare una piccola stanza situata nella porzione sud per trovare l'ennesimo fucile e delle molotov. Una volta completato anche quest'obiettivo opzionale, sarete ricompensati con un punto rinascita e dovrete vedervela nuovamente con la polizia.

Dirigetevi a nord verso l'icona gialla a forma di punto esclamativo. Sul posto avrete l'occasione di completare l'obiettivo principale della missione "Ripulire la stazione di polizia". Troverete diverse dozzine di poliziotti all'interno e questi inizieranno a correre verso di voi appena vi avvicinerete alla struttura. Per rendere quest'obiettivo notevolmente più facile, cercate di raggiungere il più in fretta possibile l'armeria situata nella porzione nord del palazzo. All'interno troverete diverse munizioni per le vostre armi e un comodo giubbotto antiproiettile che aggiungerà dell'armatura prima che la vostra vita inizi a calare. Ricordatevi che la stazione è su due piani e, una volta eliminati tutti i nemici, dirigetevi verso l'icona gialla sul vostro radar.

Missione 2 – Marina

Obiettivi principali

Trovare un'uscita dalle fognature.

Eliminare i residenti del Marina.

Sopravvivere al raid.

Obiettivi opzionali

Ripulire il molo.

Eliminare gli ospiti dell'hotel.

Cacciare i cacciatori.

La seconda missione della campagna di gioco inizierà all'interno della fognature. Prendete subito le giuste distanze dai poliziotti che v'inseguono e nascondetevi dietro le coperture, in questo modo sarà notevolmente più facile sbarazzarvi dei vostri avversari. Posizionatevi dietro al muro ed attendete che i nemici vengano verso di voi. Dai cadaveri potrete ottenere due nuovi pezzi d'equipaggiamento, l'SGM e la Flashbangs. Il primo di questi, nonostante il potere ridotto, ha un ottimo rateo di fuoco e un caricatore davvero capiente, mentre la Flashbang tornerà utile per metter fuori gioco i bersagli per qualche secondo, rendendoli vulnerabili ai vostri attacchi, tornerà utile per gli scontri in spazi stretti quando non sarete in grado di utilizzare gli esplosivi. Potrete usare i vostri due nuovi giocattoli senza problemi durante questa parte di missione, infatti, affronterete numerose unità della SWAT e non rischierete mai di rimanere a corto di munizioni.

Cambiate il vostro fucile con l'SGM e, dopo aver eliminato l'ultimo degli SWAT, dovrete vedervela con un poliziotto solo che vi raggiungerà attraversando la galleria. Eliminate anche quest'avversario ed entrate nella stanza dalla quale è arrivato dove troverete un bersaglio sul quale effettuare un'esecuzione e recuperare vita. Prima d'entrare nella suddetta stanza vi troverete davanti a un bivio, una galleria a sinistra e una a destra.

La galleria di sinistra vi porterà da un bersaglio singolo sul quale potrete effettuare un'esecuzione, ma, nel caso non abbiate bisogno di recuperare vita, prendete direttamente la galleria di destra.

Vi scontrerete con un piccolo gruppo di poliziotti alla fine della suddetta galleria, fortunatamente si tratterà di poliziotti "regolari", equipaggiati solo di pistole e non rappresenteranno un grosso problema per voi. Se volete conservare le vostre munizioni, sul posto troverete un barile esplosivo che potrete colpire per causare un'esplosione che eliminerà gran parte dei vostri nemici. Una volta giunti in uno spazio più aperto, astenetevi da proseguire la vostra esplorazione giacché vi sarà un altro gruppo di nemici che si stanno avvicinando alla vostra posizione ed è quindi consigliabile mantenersi fermi sul posto per eliminarli da lontano evitando il rischio di riportare ferite serie.

Raggiungerete un altro incrocio, una via condurrà verso destra mentre la seconda percorrerà il muro di sinistra. Nel passaggio a destra troverete alcune molotov e un piccolo gruppo di SWAT pronti a emergere dallo sportello che troverete sul posto; è un'ottima idea quella di eliminare tutti questi nemici ora in modo che non possano tendervi un'imboscata da dietro. Una volta eliminati gli avversari raccogliete l'SGM e la Flashbangs vicino ai loro cadaveri, quindi dirigetevi verso il passaggio a sinistra, dal quale usciranno altri SWAT.

Una volta lasciato lo stretto passaggio, raggiungerete la prossima zona aperta. Troverete un gruppo di ufficiali della SWAT vicini a voi a nord, utilizzate la distanza di fuoco massima che può garantirvi la vostra attuale posizione ed eliminateli senza rischiare troppo, accorciando le distanze. Una volta fatta piazza pulita, raccogliete tutto l'equipaggiamento lasciato a terra e proseguite verso sinistra.

E' conveniente muoversi velocemente in questa zona giacché un altro gruppo di ufficiali SWAT si avvicinerà alla vostra posizione da nord e voi potrete colpire un barile esplosivo e un serbatoio di gas lungo il loro percorso. Proseguite la vostra marcia per raggiungere un'altra stanza aperta, affrontate i due gruppi di nemici che arriveranno da nord e nord-est rimanendo sulla vostra posizione e sparando dalla distanza. Proseguite lungo le fognature fino a raggiungere la fine del corridoio, sul lato destro troverete un'entrata che vi permetterà di continuare lungo la prossima sezione di gallerie. Non correte all'impazzata, giacché diversi nemici vi tenderanno delle imboscate e cercheranno di stordirvi con delle Flashbangs. La cosa più conveniente da fare è quella di entrare ed uscire immediatamente dalla stanza, in questo modo la granata stordente esploderà a mezz'aria e non vi stordirà; infine eliminate tutti i nemici che arriveranno da nord-est.

Una volta usciti illesi dalle imboscate, raggiungerete un altro incrocio, un piccolo gruppo di avversari si avvicineranno dalla destra, fateli fuori e raccogliete le munizioni delle quali avete bisogno. Raggiungete il passaggio che conduce a nord, non vi saranno nemici nell'area, quindi potrete proseguire senza timore d'esser attaccati o di cadere in un'imboscata. Una volta giunti allo sportello, guardatevi la scena d'intermezzo.

Otterrete il nuovo obiettivo di sterminare ottanta residenti del Marina. Similarmente alla prima missione non c'è bisogno di sparare a qualsiasi cosa si muova, infatti, proseguendo con l'obiettivo principale avrete l'occasione di eliminare diverse persone. Dopo esser emersi dalle fognature, dirigetevi ad est verso l'icona a forma di barca. Una volta sul posto otterrete l'obiettivo di ripulire il molo. Eliminate le persone situate presso il molo (sparsi su tutti i ponti ad est della vostra posizione) assieme a quelle che possono esser trovate in prossimità dell'acqua. Iniziate la missione salendo sul molo presso l'entrata a sud, in questa maniera sarete in grado di non mancare nemmeno un singolo bersaglio e, una volta completato l'obiettivo arriverete in prossimità del posto, dove inizierà il seguente. E' consigliabile esplorare il molo in maniera certosina giacché troverete diversi pezzi d'equipaggiamento nella zona a nord. Una volta terminato quest'obiettivo secondario, otterrete un punto rinascita.

Una volta nuovamente sulla terraferma, potrete individuare una piccola struttura (quella con il logo dell'ufficio portuale), situata a nord dell'uscita del molo e che avete appena attraversato. All'interno potrete trovare un fucile e un giubbotto antiproiettile, per il resto non troverete nient'altro di valore nell'area, quindi dirigetevi a nord fino a raggiungere un posto dove sbloccherete un altro obiettivo opzionale.

Raggiungerete un palazzo molto grande, un albergo e il vostro scopo sarà quello di eliminare gli ospiti. Potrete scagliare una delle vostre granate per far crollare una grossa porzione della struttura e liberandovi di molti obiettivi situati al pianterreno. Raggiungete il primo piano ed eliminate i superstiti. Chiaramente la carneficina attirerà le forze di polizia nelle vicinanze, preparatevi quindi ad affrontare un grosso gruppo di poliziotti che si avvicineranno alla vostra posizione.

Una volta eliminati tutti gli ospiti dell'albergo e i poliziotti, sbloccherete un altro punto di rinascita. Raccogliete tutti i pezzi d'equipaggiamento lasciati dai nemici e dirigetevi a nord verso il terzo ed ultimo obiettivo opzionale. Non troverete nessun oggetto di valore lungo il percorso ed è quindi consigliabile avvicinarsi alla foresta. Una volta sul posto, otterrete l'obiettivo di eliminare i cacciatori muniti di fucile all'interno dell'area, fate solo attenzione a non affrontarli tutti assieme giacché i loro colpi vi farebbero fuori in men che non si dica. Sfruttate il loro punto debole, la ridotta portata dei fucili ed eliminateli da lontano per completare l'obiettivo ed ottenere il punto di rinascita.

Durante il completamento di uno dei precedenti obiettivi, avrete sicuramente ottenuto anche quello di sopravvivere al raid durante il quale dovrete eliminare venti poliziotti che invaderanno l'area che circonda il personaggio principale. E' consigliabile prendere immediatamente copertura anche verso una singola direzione ed evitare d'esser circondati. Occupatevi degli SWAT e cercate di compiere delle esecuzioni quando ne avrete la possibilità e ricaricare, in questo modo, la vostra vitalità; infine dirigetevi verso la zona indicata in verde sul radar per concludere la missione.

Missione 3 - Treno

Obiettivi principali

Massacrare i passeggeri.

Fermare il treno.

Ripulire la fermata.

Rubare il mezzo armato della SWAT.

Obiettivi opzionali

Eliminare gli ospiti del motel.

Far saltare in aria la stazione di rifornimento.

L'inizio della terza missione differisce dalle altre del gioco giacché non è ambientata in un mondo aperto pieno di attività varie, non vi sarà data la possibilità di utilizzare diversi approcci per affrontare le diverse situazioni. Sarà un livello lineare dove dovrete raggiungere l'estremità opposta del treno ammazzando chiunque troverete sulla vostra via.

Vi saranno diversi vagoni più o meno pieni di persone che dovranno esser uccise. Una cosa che vale la pena menzionare è che durante l'intero capitolo non incontrerete numerose forze di polizia o soldato, tuttavia i civili saranno spessissimo armati da testa a piedi. Ricordatevi che un singolo avversario munito di pistola non rappresenta una grossa minaccia, ma un gruppo ben nutrito potrebbe farvi fuori in pochi attimi.

Un'altra cosa che dovrete sempre tenere a mente è che gli oggetti esplosivi saranno molto comuni sul treno. Potrete utilizzarli per eliminare molti nemici con un colpo solo, ma ricordatevi di rimanere a distanza di sicurezza ed evitare d'esser coinvolti nell'esplosione stessa.

Una volta raggiunto il penultimo vagone, il nuovo obiettivo diventerà quello di fermare il mezzo. Procedete fino il prossimo vagone prestando particolare attenzione giacché vi sarà un piccolo gruppo di soldati muniti di fucile d'assalto (armi che potrete recuperare una volta fatta piazza pulita). Quest'arma causa un danno davvero notevole e due o tre nemici dotati di essa potrebbero svuotare la vostra barra vitale in pochi secondi. Dovrete quindi vedervela con questi nemici dalla distanza di sicurezza anche perché vi lanceranno addosso delle granate (anch'esse potranno essere raccolte una volta fatta piazza pulita).

Il problema di avere pochi obiettivi durante questa parte della missione è che avrete anche pochi punti di rinascita. Se i sopracitati soldati dovessero riuscire a farvi la pelle, è possibile che siate costretti a rigiocare l'intera missione dall'inizio.

Una volta eliminati i nemici, irrompete nell'ultimo vagone per dar inizio a una breve scena d'intermezzo terminata la quale vi troverete fuori dal mezzo.

Otterrete quindi l'obiettivo di ripulire la stazione, dovrete, infatti, uccidere ottanta persone. Ovviamente i nemici presenti saranno in maggior numero e dovrete comunque ripulire l'intera area fino a non lasciare nessun'anima libera. Una volta terminata la carneficina, recatevi a nord verso le due icone presenti sul vostro radar, queste rappresenteranno i due unici obiettivi opzionali della missione e si troveranno davvero vicini l'uno dall'altro.

Il primo obiettivo sarà di eliminare gli ospiti del motel, un compito davvero simile a quello che avete affrontato nella precedente missione. Dovrete, infatti, ripulire l'intera struttura assieme alle aree circostanti, fatto questo otterrete un punto rinascita. Mentre eseguite il massacro, prestate particolare attenzione ai poliziotti che si avvicineranno alla zona da nord e saranno equipaggiati di fucile. Se questi nemici riusciranno a bloccarvi all'interno di una stanza, morirete in pochi secondi. E' consigliabile lasciare il motel prendendo l'uscita a sud ed attendere che i poliziotti vi raggiungano sul posto.

Il secondo obiettivo è quello di far saltare in aria la stazione di rifornimento e può esser fatto in pochi secondi. Una volta giunti alla stazione, individuate il serbatoio di carburante vicino al camioncino parcheggiato, tutto quello che dovrete fare è colpire questo serbatoio con un singolo proiettile, allontanarsi ed osservare lo spettacolo della stazione in fiamme. Una volta compiuto il vostro dovere, otterrete un punto rinascita.

Appena terminati i due obiettivi opzionali, dovrete eliminare le restanti persone, quindi ricevere l'ultimo obiettivo di rubare un mezzo armato della SWAT. Prima del furto, esplorate la mappa per raccogliere quante più munizioni possibile dagli ufficiali morti. Non vi sarà altro d'importante da fare nell'area, quindi raggiungete l'indicatore giallo sul vostro radar ed entrate nel veicolo per terminare la missione.

Missione 4 – La stazione del treno

Obiettivi principali

Ripulire la stazione del treno.

Sconfiggere le forze della legge.

Lasciare la stazione.

Obiettivi opzionali

Causare la distruzione di un treno.

Eliminare i rivenditori di armi.

La quarta missione inizierà a bordo del veicolo armato della SWAT che avete rubato precedentemente. Il mezzo è notevolmente interessante per via dell'arma installata sul tettuccio che eliminerà facilmente qualsiasi soldato con un singolo proiettile; l'unico problema sarà rappresentato dal fatto che dovrete spostarvi dal posto del guidatore alla postazione di fuoco, guidare e sparare contemporaneamente potrebbe mettervi in situazioni davvero fastidiose. Altro problema è rappresentato dalla fragilità del mezzo (ma non era armato?), i fucili dei poliziotti non rappresenteranno una minaccia ma i militari e le loro armi potrebbero farvi saltare in aria in qualche secondo.

Potrete decidere di viaggiare attraverso l'intero livello dietro le ruote del mezzo oppure a piedi, la scelta spetta a voi! Come al solito anche in questa missione dovrete eliminare un determinato numero di persone ed è consigliabile concentrarsi su questo compito giacché la stazione sarà letteralmente piena di poliziotti e soldati. E' consigliabile quindi concentrarsi subito sugli obiettivi opzionali sbloccando i diversi punti di rinascita e raccogliendo equipaggiamento migliore.

Per prima cosa dirigetevi verso i binari che raggiungono l'icona sul vostro radar dove vi attende il primo obiettivo opzionale. Tutto quello che dovrete fare è salire sul piano superiore ed attivare il pannello di controllo, in pochi secondi causerete un'esplosione davanti alla struttura (ricordatevi di rimanere al piano superiore per sicurezza) e completerete l'obiettivo ottenendo un punto di rinascita ed aumentando il numero delle vittime a cinquanta.

Scendete al piano inferiore e dirigetevi verso nord-est fino al prossimo obiettivo opzionale indicato con un'icona a forma di pistola sul radar. Una volta vicini alla zona d'interesse vi sarà assegnato l'obiettivo vero e proprio. Questo è uno dei momenti più ardui del gioco, giacché molti dei bersagli all'interno del palazzo saranno pesantemente armati (dopotutto sono rivenditori d'armi). Attendete qualche secondo che una macchina si schianti contro il palazzo stesso ed iniziate a tirargli contro delle granate, in pochi secondi una serie d'esplosioni eliminerà molti nemici all'interno e a voi non resterà che eliminare i superstiti per sbloccare il punto di rinascita.

Il palazzo appena ripulito è il posto ideale per far rifornimento di munizioni, raccogliere un giubbotto antiproiettile e delle pistole. Troverete anche due nuovi, interessantissimi giocattoli, l'Uzi e il Lanciafiamme. Il primo è una versione potenziata della normale pistola, infatti usa lo stesso tipo di munizioni; il secondo rappresenta una delle migliori armi da utilizzare fino alla fine del gioco e sarà davvero potente sulla corta distanza.

Una volta raccolto tutto ciò che può servirvi e aver recuperato la vitalità eseguendo delle esecuzioni sui civili, dirigetevi a nord-ovest verso la struttura che ricorda una stazione ferroviaria. Uccidete le persone all'interno per attivare l'obiettivo principale. Dirigetevi verso l'entrata a nord della struttura ed iniziate a sparare ai nemici che entreranno da quest'unico accesso prima che questi si spargano per l'intera area. Lo scontro più impegnativo inizierà quando il numero di nemici uccisi arriverà a venticinque o trenta, da questo momento in poi i nemici inizieranno ad apparire muniti di fucile d'assalto e granate. Scappate immediatamente verso il nascondiglio dei rivenditori d'armi e curatevi compiendo esecuzioni sui civili.

Una volta uccisi i poliziotti e soldati superstiti, otterrete l'obiettivo di lasciare la stazione dei treni. Purtroppo sarà presente un'unica uscita e il mezzo con l'arma montata sul tettuccio si troverà proprio davanti a essa. Attaccatevi al muro di destra e nascondetevi dietro di esso quando i nemici inizieranno a spararvi addosso. Attendete qualche secondo finché non termineranno i proiettili, quindi uscite dalla copertura e lanciate uno a due granate per distruggere il mezzo. Una volta fatta piazza pulita, raggiungete l'indicatore sul radar per terminare la missione.

Missione 5 – Downtown

Obiettivi principali

Sterminare la popolazione.

Eliminare l'esercito in avvicinamento.

Obiettivi opzionali

Eliminare il politico.

Uccidere gli avventori del caffe.

Sparare alle persone presso l'esposizione di armi.

Bruciare i soldi nella banca.

Visitare la presentazione dell'A-phone.

Questa missione inizierà nel bel mezzo di un comizio elettorale. Troverete diverse molotov vicino al vostro personaggio. Il vostro scopo sarà di eliminare almeno centocinquanta persone facendo attenzione che il politico sul pulpito non riesca a fuggire, quindi dovrete concentrarvi subito su quest'ultimo bersaglio. Una volta fatta piazza pulita, otterrete il solito punto di rinascita.

Dirigetevi a nord-est verso l'indicatore a forma di coppa sul radar. Una volta sul posto, otterrete l'obiettivo di eliminare i clienti del caffe. Sarà un compito abbastanza semplice è può esser compiuto in una manciata di secondi, tutto quello che dovrete fare è lanciare una granata all'interno dell'attività commerciale o colpire i serbatoi di propano che si trovano sul retro. Causerete una reazione a catena che raderà al suolo l'intero palazzo e a voi non resterà che occuparvi dei superstiti ottenendo il punto di rinascita.

Non dimenticatevi di raccogliere le molotov situate vicino al punto dove si trovavano i serbatoi di propano. Andate verso sud partendo dal caffe distrutto, una volta all'interno troverete un giubbotto antiproiettile e un fucile d'assalto. Questo è anche un ottimo posto per nascondervi dai nemici che vi stanno cercando, attendeteli all'interno ed eliminateli tutti ricordandovi di raccogliere anche l'SGM.

Lasciate il palazzo uscendo dalla porta ad est, quindi dirigendovi a nord verso l'icona di una pistola per sbloccare un altro obiettivo opzionale. Questa volta vi troverete in mezzo a un'esibizione, questo significa che le persone che vi partecipano saranno principalmente disarmate. Non c'è motivo di usare le granate, quindi limitatevi ad entrare e sterminare chiunque con la vostra pistola, quindi preparatevi all'arrivo di un'enorme pattuglia di polizia e soldati.

Il posto che avete appena ripulito (sbloccando anche un punto di rinascita) nasconde due nuove armi, l'AK-47 e il lanciamissili. La prima arma è identica al fucile d'assalto, ma differisce nella tipologia di munizioni utilizzate, mentre la seconda offre una potenza di fuoco davvero estrema ed è dotata di un grandissimo raggio d'azione, purtroppo le munizioni per il lanciamissili saranno davvero rare (salvo ai livelli di difficoltà maggiori).

Una volta compiuto l'ennesimo massacro di forze di polizia, ricaricate le vostre armi, dirigetevi a nord per raggiungere la parte opposta del ponte e girate a sinistra verso il prossimo obiettivo opzionale.

Giunti alla banca, vi sarà chiesto di bruciare il denaro al suo interno; questo sarà uno dei pochissimi casi durante i quali non dovrete uccidere un singolo essere vivente. Entrate all'interno e raggiungete il deposito per dar fuoco alle preziose banconote; esistono diversi metodi per fare questo, una granata, una molotov o più spettacolarmente un bel razzo. Quando il contante inizierà a bruciare, riceverete il vostro punto di rinascita.

Ovviamente la vostra bravata all'interno della banca attiverà un allarme e presto il posto sarà circondato da un bel numero di poliziotti. Utilizzate il giubbotto antiproiettile che troverete vicino e ricaricate le vostre armi per respingere facilmente i vostri aggressori. Una volta eliminato fino all'ultimo poliziotto, fate qualche esecuzione sui civili e recuperate la vostra vitalità, quindi dirigetevi a nord-est per l'ultimo obiettivo opzionale della missione.

Dovrete visitare la presentazione del nuovissimo e fiammante A-Phone. La parola "visitare" non è proprio quella giusta, giacché dovrete eliminare ogni singola persona sul posto (ma va bene anche se qualcuno scappa) per ottenere il vostro punto di rinascita.

Quando il numero di persone uccise raggiungerà lo zero, otterrete l'ultimo obiettivo, ovvero eliminare l'esercito in avvicinamento. Dovrete uccidere dozzine di soldati i quali saranno anche equipaggiati con lanciamissili. I nemici andranno fatti fuori a vista, giacché un singolo missile vi eliminerà in un istante, anche se la vostra vitalità è al massimo.

Nascondersi all'interno del palazzo non vi aiuterà granché e vi converrà nascondervi dietro ai rottami delle automobili, i razzi non vi raggiungeranno e le auto non possono esplodere una seconda volta. Una volta eliminato il giusto numero di soldati, girate per la mappa e raccogliete le munizioni e il giubbotto antiproiettile, quindi raggiungete l'icona gialla per terminare la missione.

Missione 6 – La base militare

Obiettivi principali

Ottenere il C4.

Uscire dalla base.

Obiettivi opzionali

Uccidere il sergente.

Far saltare in aria le statue.

E' giunto, finalmente, il momento d'attaccare la base militare. Il vostro obiettivo non sarà quello di eliminare un dato numero di persone, ma di acquisire gli esplosivi C4 che saranno utilizzati nella prossima missione. L'intero livello inizierà dietro alle ruote di un veicolo armato e l'unica via vi condurrà a nord. Percorrete la strada fino a raggiungere il cancello della base militare. Non correte troppo, giacché le mura di cemento faranno esplodere il vostro mezzo. Parcheggiate il veicolo vicino alle barricate ed iniziate a sparare ai soldati prestando particolare attenzione al lato destro, giacché farà la sua comparsa un soldato munito di lanciamissili. Spostatevi centimetro per centimetro fino ad aver eliminato ogni nemico presso il cancello.

Non dimenticatevi di raccogliere le munizioni e il giubbotto antiproiettile presso lo stesso cancello. Dirigetevi ad est verso l'icona presente sul radar. Qualsiasi cosa decidiate di fare, non andate a nord verso l'enorme struttura giacché attiverete una trappola. Durante la vostra marcia cercate di eliminare i nemici stazionari per facilitarvi le cose alla fine della missione.

Una volta giunti sul posto indicato, otterrete l'obiettivo di eliminare il sergente, un soldato situato al piano superiore. Per raggiungere la zona, eliminate i soldati al pianterreno e raccogliete le granate che faranno cadere. Fatta piazza pulita salite al piano superiore ed eliminate il vostro bersaglio per ottenere il vostro punto di rinascita.

Raccogliete le munizioni e le granate, quindi dirigetevi a nord-ovest verso l'ultimo obiettivo opzionale della missione. Sulla via passerete diverse strutture che ricordano delle baracche, all'interno di queste potrete trovare diverse munizioni e un giubbotto antiproiettile.

Una volta sul posto vi sarà richiesto di distruggere le statue. Iniziate ripulendo l'area dalla dozzina di soldati presenti, quindi lanciate una granata o un razzo alle statue indicate per terminare l'obiettivo e ottenere il vostro punto di rinascita. Fatto questo dirigetevi verso l'indicatore giallo sul radar.

La strada sarà relativamente sgombra, ma dovrete comunque far attenzione ai nemici muniti di lanciamissili. Una volta giunti al posto interessato darete inizio a una breve scena d'intermezzo ed otterrete l'obiettivo di lasciare la base. Non sarà così facile giacché la base stessa è popolata da un gran numero di soldati. Ogni uscita sarà bloccata da mezzi armati. Dovrete muovervi lentamente uccidendo ogni singolo nemico che si avvicinerà alla vostra posizione, cercate di rimanere incollati al bordo sud della base. Una volta sfondata la barricata darete inizio a una scena d'intermezzo e la missione terminerà.

Missione 7 – Centrale elettrica

Obiettivi principali

Entrare nella centrale elettrica.

Posizionare gli esplosivi vicino ai reattori.

Raggiungere la sala di controllo.

Ed eccoci finalmente giunti alla missione finale di questo gioco. Ancora la missione inizierà a bordo del veicolo armato e con un grosso numero di soldati avversari che si sta muovendo verso la vostra posizione. Utilizzate l'arma installata sul tettuccio per avere ragione di ogni nemico vicino. Una volta fatta piazza pulita, cercate di avvicinarvi lentamente al palazzo della centrale elettrica eliminando gli altri nemici stazionari; i sacchi di sabbia dietro ai quali si nasconderanno i vostri avversari non serviranno a molto e potrete comunque sparare a colpo sicuro.

Parcheggiate il veicolo vicino alle barriere di cemento ed eliminate ogni superstite assieme a chiunque uscirà dal palazzo.

Raccogliete tutto ciò che i nemici morti avranno lasciato cadere e curatevi. Entrate nel palazzo, al suo interno non vi sarà nulla d'interessante (ma non nella stanza a nord, dove troverete un fucile), quindi non vi resterà che prendere l'ascensore e raggiungere la giusta porzione della centrale.

Una volta al piano inferiore, vi troverete per la prima volta all'interno di un ambiente completamente chiuso. Vi saranno tre passaggi che potrete percorrere. Per prima cosa andate a sinistra per trovare alcune granate e una coppia di giubbotti antiproiettile. L'entrata per la sezione più profonda della centrale è attualmente chiusa e dovrete recarvi presso quella opposta all'armeria. Non potrete perdervi, quindi proseguite diritto fino a raggiungere la sala controllo; premete il pulsante per sbloccare la porta precedentemente chiusa. Eliminate il piccolo gruppo di poliziotti e attraversate il nuovo passaggio.

Una volta raggiunta la prossima stanza v'imbatterete in un gruppo numeroso di soldati, tuttavia la vostra attuale posizione vi permetterà di eliminarli senza esser colpiti. Una volta passata la porta che stavano difendendo i vostri avversari, vi ritroverete ina un'altra stanza spaziosa con due differenti passaggi uno a destra e uno a sinistra. Prendete il primo passaggio eliminando ogni nemico lungo la via. Una volta giunti alla sala con due generatori ovali, fermatevi e guardate in alto per notare un gruppo di nemici che vi attendono sull'altro lato del corridoio. Cercate di muovervi lentamente ed eliminate i soldati uno per volta senza esporvi al loro fuoco. Tornate alla stanza con i due generatori ed attendete che un altro gruppo avversario vi raggiunga dal lato destro.

Una volta eliminato anche il terzo gruppo nemico, andate a destra fino a raggiungere una coppia di porte delle quali dovrete passare quella in fondo, premete il pulsante e prendete la porta in alto per raggiungere il primo reattore. Darete inizio a una breve scena d'intermezzo terminata la quale otterrete un punto di rinascita. Tornate indietro fino all'incrocio, muovetevi lentamente ed eliminate ogni singolo nemico.

Una volta giunti all'incrocio, andate a sinistra e proseguite fino a imbattervi in un altro gruppo nemico che vi raggiungerà dalla porta sul lato sinistro, fateli fuori e raccogliete tutto ciò che si saranno lasciati dietro assieme a un bel giubbotto antiproiettile. Proseguite a sinistra e scendete le scale per percorrere l'unico percorso disponibile. Eliminate ogni nemico dalla posizione vantaggiosa sulla quale vi trovate, salite le scale e premete il pulsante nella stanza in fondo per raggiungere il secondo reattore e piazzare l'esplosivo sbloccando un punto di rinascita.

Otterrete l'ultimo obiettivo di raggiungere la sala controllo. Tornate indietro fino al posto con la scala rotta e prendete la porta a destra che ora sarà aperta. Fermatevi in cima alle scale per un secondo ed attendete che un gruppo nemico si avvicini per farli fuori uno per volta. Entrate nel passaggio indicato dall'icona gialla sul radar, eliminate i pochi soldati sulla via e, una volta raggiunta la vostra destinazione, darete inizio a una scena d'intermezzo, terminata la quale avrete finito la missione e il gioco!

IL VIDEO DELLA SOLUZIONE - PRIMA PARTE

IL VIDEO DELLA SOLUZIONE - SECONDA PARTE

IL VIDEO DELLA SOLUZIONE - TERZA PARTE