La Soluzione di Golden Sun: L'Alba Oscura  3

Faremo luce sull'Alba Oscura!

SOLUZIONE di Fabio Di Gaetani —   20/12/2010

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana.

The Watchhouse

Salite la scaletta ad ovest, guardate la scenetta. Incamminatevi verso Terry, iniziando una seconda conversazione. Terry volerà via, voi potrete scendere verso la foresta. Tornate dunque a casa, equipaggiate il cappello che vi verrà donato da Karis Recuperate la spada dalla cassa a destra, poi salite la scaletta fino al secondo piano. Prelevate i guanti, dunque spostatevi verso la sezione interna della stanza, recuperate il libro di foto dalla libreria. Parlate con Karin.

Goma Mountains

Uscite dalla casa, prendete a sinistra. Prelevate l'erba dal vaso, poi andate a parlare con Robin e Gerard. Ancora est, scendete verso la caverna. Cominciate a combattere i primi mostri. Prendete a ovest, nord, est, destra. Usate "Move" dal menù energia per spostare la roccia al centro. Usate la pietra energetica per ripristinare i vostri punti energia, uscite verso sud. Scendete le scale, muovete la roccia verso il centro. Dunque, spostatevi ancora verso est e poi nord.

Illusion Forest

Provate immediatamente ad utilizzare i Djinn, come vi verrà indicato da Robin e Gerard. Prendete a nord, poi est, fino alla battaglia. Eliminate i mostri tramite le evocazioni. Giunti al lago, saltate verso sinistra, prelevando l'erba dalla cassa. Nord, poi dirigete la palla di energia infuocata per crearvi un sentiero verso nord-ovest. Est, camminate lungo il sentiero verde, fate a pezzi i fiori. Ancora nord, seguendo il sentiero verde. Saltate a destra, poi camminate ancora a destra, fate in modo che Takumi usi "crescita" sulla radice. Salite su, camminate ancora a sinistra, distruggete il fiore con la palla di fuoco. Nord, muovete le due rocce in acqua. Da sinistra, saltate su, destra, destra, su, sinistra, tirate la roccia verso di voi. Salite su utilizzando la radice. Parlate con Robin, usate la pietra per recuperare i punti energia nella caverna. Sud, est, usate la crescita sulla radice. Entrate nella caverna. Parlate con Terry, poi spostatevi verso nord, salite le scale a sinistra sfruttando la crescita della radice. Saltate a destra, servitevi della palla di fuoco sul fiore.

Boss: Illusion Flower
Nonostante sia un combattimento contro un "boss", non sarà più complesso del solito: servitevi in maniera massiccia dei vostri Djinn e lo sconfiggerete in velocità.

Spostatevi verso Terry, cercando di svegliarlo. Dopo la scenetta, salite le scale e continuate verso l'uscita. Percorrete il sentiero e uscite verso sud, superate il ponte, guardate la scenetta. Ripreso il controllo del personaggio, prendete a est e scendete le scale (a ovest). Uscite verso sud, raggiungendo la mappa principale.

Mappa Principale

Spostatevi verso sud, parlate con Soro. Fermatevi al negozio di Teinka, dunque fate visita alle postazioni di allenamento energetico, poi al Widman Village. Parlate con Screta nei pressi del ponte, ripetendo sempre "no" alle sue richieste. Superate il ponte ovest, continuate nella medesima direzione, fino alla zona di residenza dei mercanti.

Teinka's General Merchants

Entrate nel negozio al centro, guardate la scenetta. Ripreso il controllo del personaggio, parlate con Teinka, vi insegnerà come comprare oggetti nei vari negozi (a dire il vero, piuttosto intuitivamente: basta guardare il nome associato al negozio stesso). Ripreso il controllo del personaggio, spostatevi verso il tavolo a destra. Uscite dal secondo piano, poi dalla porta, prelevate la pozione da sotto il ponte. Entrate nella casa a destra, prelevate l'antidoto dal vaso sulla sinistra. Entrate nella porta più a sinistra, salite le scale, uscite dalla porta. Superate il ponte ovest, entrate nella casa a sinistra per prelevare il secondo libro di foto leggendarie. Tornate alla zona di allenamento, parlate con il ragazzo sotto la bacheca a nord-ovest.

Energy Training Grounds

Dovrete qui muovere i tronchi, usando la vostra energia, per aprirvi un sentiero. Al contempo dovrete proteggervi dall'apparizione di mostri lungo il percorso. Leggete i segnali per ottenere le istruzioni necessarie; apparirà anche un timer, dovrete completare l'obiettivo prima che raggiunga zero. Iniziando, usate la palla di fuoco sul primo mostro. Poi muovete la roccia gialla verso destra, e spostate il tronco in basso a sinistra verso destra. Spostate il tronco orizzontale verso l'alto, poi potrete passare. Salite poi l'albero immediatamente sotto le assi di legno, fate usare la palla di fuoco a Terry sulla faccia di Tret. Il ponte scenderà. Poi muovete le due rocce in cima alle fontane a lato. Posizionatevi sulla fontana centrale, vi farà salire verso l'alto, fino ad una piattaforma di legno. Usate la palla di fuoco sulla foto di Hedia. Passerete così alla nuova zona. Usando Karis, fate girare il primo, secondo e quarto mulino a vento, sotto le frecce rosse. Saltate poi sul carrello per procedere. Dovrete eliminare il mostro dell'acqua. Saltate giù, sinistra, sparate una palla di fuoco verso il legname. Creerete una piattaforma a sud. Saltate giù, sinistra, su, salite le scale. Saltate tre volte verso sinistra, giù, destra, su, destra, giù, destra, sinistra per tre volte. Usate crescita sul seme e scalate la pianta. Poi distruggete le assi di legno con una palla di fuoco. Passerete ad una nuova zona. Salite le scale, usate la giravolta sul mulino. Saltate a destra. Muovete le rocce per bloccare il mulino a vento. Dovrete dunque completare il tridente e sconfiggere Poseidone. Saltate giù, verso la piattaforma fluttuante a sud. Saltate ancora sull'isola a sinistra. Muovete la roccia verso destra, causando l'accensione della parte destra del tridente.
Muovetevi verso la piattaforma a nord, poi est verso la roccia, accendendo la sezione sinistra del tridente. Saltate indietro verso sinistra, continuando verso la piattaforma sempre a sinistra, causando la discesa dell'isoletta a sud. Destra, posizionate l'ultima roccia, le fontane che proteggono Poseidon scenderanno giù. Tornate indietro, servitevi della palla di fuoco sulle tre assi di Poseidone per completare la sfida. Poi usate la giravolta sul mulino a vento, verrete lanciati verso la cima della struttura di legno. Procedete verso la successiva zona, l'ultima dell'allenamento.
Fate sciogliere il pilastro di ghiaccio con le palle di fuoco, poi gli altri due subito sotto. Sinistra, muovete verso sinistra il tronco. Salite verso le scale, fate sciogliere l'ultimo pilastro. Scendete le scale, premete il precedente tronco verso destra, seguitelo. Create una rampa di scale usando il mulino a vento. Salite un'altra rampa, prendete a sinistra. Muovete la roccia per bloccare il fuoco. Destra, fate sciogliere il pilastro di ghiaccio. Salite lungo la prima corda, fate sciogliere il pilastro al secondo livello, poi salite verso la seconda corda e fate sciogliere l'ultimo pilastro. Destra, attenzione al fuoco che verrà soffiato attorno a voi mentre passate. Usate la crescita sul seme per salire, poi usate la palla di fuoco per rilasciare il boss.

Boss: Panel Dragon
I suoi HP sono pari a circa 300; l'utilizzo di attacchi basati sul fuoco è consigliato, assieme a un Djinn, magari dello stesso elemento.

Aprite una delle due casse, dunque uscite dal campo di allenamento. Muovete le rocce sul terreno, sicché formino una linea retta con uno spazio di intervallo. Salite l'albero, prendete verso est. Saltate sull'albero e scendete lungo la vite. Interagite con il Djinn di marte per far unire Baan al party. Scendete lungo il burrone, prendete a sinistra, poi giù lungo due rampe di scale, entrate nella casa. Uscite dall'area del mercato verso sud.

Gonpa Plateau Passage

Procedete prima verso sud, poi est, superate il ponte. Poi nord, salite le scale, saltate verso destra. Usate la giravolta sul fiore accanto all'albero. Salite l'albero a destra, prendete a est e salite sul trasportatore. Poi saltate giù e incamminatevi verso nord. Usate la palla di fuoco sulla macchina. Salite le scale, ovest, su, nord, est, scendete, est, nord. Premete verso il basso i due tronchi. Destra, prelevate l'ascia aldilà dei fiori. Usate l'albero a ovest per tornare alla precedente zona, poi incamminatevi lungo il sentiero a sud. Uscite verso est, guardate la scenetta. Superate la casa, muovete la roccia, procedete dritti. Sparate una palla di fuoco per muovere il trasportatore verso di voi, e usatelo per arrivare dall'altro lato. Spostatevi verso il ponte, dunque prelevate tutto il possibile dai negozi. Premete i tronchi verso sinistra, saltate verso il tetto, lasciatevi cadere lungo il camino. Scendete la scaletta, fate crescere la radice, recuperate il djinn di mercurio - Muse. Ripercorrete la scaletta, uscite verso sud.

Gonpa Gate

Ovest, raggiungendo l'entrata alternativa della discarica di tronchi. Scendete le scale, poi girate i fiori a terra. Salite l'albero, scendete le scale a nord, muovete i tronchi per accedere alla caverna. Leggete l'incisione, ottenendo un nuovo attacco (Zagan). Tornate all'entrata, salite le scale, poi raggiungete il lato opposto con la gondola. Scendete fino alla mappa del mondo principale. Guardate la scenetta che precedete il cancello Gonpa. Superatelo e salite le scale, prelevate l'antidoto dal vaso. Scendete l'albero, poi girate i fiori a terra.

Gonpa Ruins

Uscite verso nord, seguite il sentiero fino alle rovine. Salite le scale, create un pilastro di ghiaccio. Entrate nel buco al centro, premete il primo blocco davanti a voi nel buco a terra. Uscite ancora e salite le scale a destra. Poi sud, fino all'altare. Tirate la roccia della terra verso di voi. Poi andate verso sud, ovest e nord. Aprite la porta, muovete la prima statua sul mattoncino lampeggiante. Sinistra, prendete il sentiero a destra e muovete la terza statua, poi la quarta. Uscite verso nord. Nella nuova stanza, posizionatevi sui mattoncini gialli, e premete il blocco decorato a fiori verso il basso. Uscite verso sud, posizionatevi sul mattone lampeggiante per rivelare alcune scale. Entrate da destra, poi salite verso sinistra. Entrate a sud, seguite il sentiero fino al secondo altare. Usate la giravolta sulla pietra del vento. Potrete notare a terra l'attivarsi di alcuni mattoni. Colpiteli per farli fluttuare (colpitele tre consecutivi in alto a destra, altri tre consecutivi in basso a sinistra). Saltate verso sinistra, uscite verso nord. Girate i tre mattoni sicché siano posizionati nella parte bassa della stanza. Muovete il pilastro di pietra verso il centro, poi collocate i tre mattoni in verticale per recuperare i vestiti da elfo. Muovete il pilastro di pietra verso destra, poi basso. Usate la giravolta sui mattoni nella stanza in basso, spostatevi verso la piattaforma a destra. Muovete l'altro pilastro verso il basso, poi sinistra. Tornate al primo, muovetelo di due spazi verso l'alto. Girate i mattoni in basso a sinistra, poi gli altri in alto a destra.
Saltate verso l'uscita nord. Salite sulla piattaforma lampeggiante, arrivando al secondo livello. Percorrete il sentiero, entrate a destra, premete il blocco con il pattern a fiori verso il basso. Uscite, prendete l'ascensore a sinistra. Correte dall'altro lato, entrate nell'altro ascensore. Entrate a nord, buttate giù il terzo blocco a fiorellini. Entrate nella stanza a nord dell'entrata principale, muovete il blocco sinistro verso destra, nel buco. Poi prendete il blocco a destra, muovetelo nel buco a nord-est. Prendete il blocco in alto, muovetelo nell'ultimo buco, completando la figura del fiore.
Tornate all'entrata principale, salite le scale di pietra, ascoltate la voce (posizionandovi sulla mano della statua). Entrate nella stanza dei fiori, avvicinatevi alla tavoletta a nord. Dopo una scenetta, appariranno delle statue. Muovete quella in alto a sinistra nel buco a sinistra. Quella in basso a sinistra, nel buco in basso. Quella in basso a destra, nel buco a destra; l'ultima, nel buco in cima. Avvicinatevi alla mattonella a forma di fiore per accedere al quarto livello delle rovine. Sinistra, seguite il sentiero, poi sud e salite le scale. Entrate nell'unica porta aperta, salite sull'altare, prelevate l'energy grip. Equipaggiatelo, scendete le scale, sparate il nuovo oggetto verso il pilastro a destra (analogamente a quanto fareste con una palla di fuoco). Prelevate la pietra blu, poi tornate dall'altro lato, sempre usando il grip. Aprite il cancello blu usando la pietra. Destra, salite le scale, poi grip verso sinistra. Seguite il djinn verso l'altare. Combattete contro di lui, Vivid si unirà dunque al vostro party. Scendete le scale, entrate verso destra. Prelevate il cristallo energetico dalla cassa, tornate a percorrere la vite ed entrate nelle rovine.
Raggiungete l'altare del fuoco, poi saltate verso la piattaforma al centro. Usate la palla di fuoco sulla pietra. Tornate all'entrata dell'altare, altra palla di fuoco, stavolta sulla mattonella a sinistra - vi aprirà il sentiero. Tornate verso nord, entrate nella stanza con i mattoni a forma di fiore. Scendete con l'ascensore. Usate la palla di fuoco sui mattoni nei pressi dell'entrata, facendoli scendere giù. Scendete anche voi, aprendo la porta, poi percorrete il sentiero e uscite. Usate Grip sul pilastro a destra, poi lasciatevi trasportare giù e usate nuovamente grip sul pilastro a sinistra, lanciando la roccia verso il basso. Saltate verso sinistra, entrate a nord. Spostatevi verso la successiva stanza, visualizzerete una scenetta. Parlate con Norbel, dovrete dunque affrontare un boss.

Boss: Soldati
L'unica difficoltà di questo combattimento è data dalle loro tattiche succhia-punti-energia. Usate i Djinn per contrastarle, fin da subito; sono anche in grado di rigenerare i loro HP utilizzando le erbe. Fortunatamente, i loro attacchi non infliggono molti danni.

Dopo la scenetta, uscite a destra. Sbattete il pilastro a terra, saltate avanti; poi lanciate a terra anche il secondo pilastro. Salite le scale a destra, sbattete giù il pilastro a sinistra. Poi premete verso l'alto il pilastro più in basso; tornate su, spostate verso destra il pilastro di sinistra. Procedete verso l'uscita in basso. Altra scenetta, poi ancora sud. Destra, scalate l'albero sul retro, saltate sulla roccia. Fate crescere la radice, salite verso la caverna dall'altro lato, recuperando la cassa. Poi interagite con la pietra per recuperare un po' di HP ed EP. Uscite verso sud, raggiungendo la mappa del mondo.

South Gonpa Shrine

Sud, ovest, nord. Posizionatevi sul primo piedistallo di pietra, fate usare Aqua a Kraun per fermare le fiamme. Salite su, utilizzate Grip sul pilastro, continuate verso l'altare. Recuperate l'attacco Mega Era interagendo con il Djinn. Uscite dalla caverna, poi sud, dunque est, poi nord, fino alle rovine di Harappa. Prelevate le monete dalla stanza a destra. Poi avanti verso il secondo piano, esaminate la cassa a destra, recuperando una noce di cura. Raggiungete dunque la casa del sacerdote, salendo al secondo piano. Fate usare Aqua a Kraun sul fuoco a nord. Saltate dall'altro lato, camminate lungo le mura fino ad un djinn. Guardate la scenetta, poi uscite verso sud-est.

Video - Trailer E3 2010

Scarica il Video

Corridor Passage

Prendete a est, dunque nord, verso il passaggio. Lanciate la roccia a sinistra nel burrone. Scendete la scaletta, prendete la roccia che avete lanciato, e muovetela verso destra. Salite le scale a destra, prelevate gli stivali in basso, dalla cassa. Fate crescere la radice, tornate su. Interagite con il fiore a sinistra, saltate dall'altro lato, salite le scale ed entrate nella caverna. Muovete la roccia per bloccare il vento, poi destra. Muovete il blocco verde per procedere, nord, scendete le scalette. Sinistra, usate la giravolta sul blocco verde, uscite verso sud. Seguite il sentiero verso la successiva stanza, premete il blocco verde verso destra, salite su e ancora destra. Nord, saltate giù, ovest, evitate il vento. Combattete il Djinn per ottenere il supporto di Scully.
Salite le scalette, poi sinistra, su, destra, e delle scale. Continuate su, fino a raggiungere Corridor Town. Seguite Kraun verso il ponte, guardate la serie di scenette. L'obiettivo consiste nel raggiungimento della Rising Fog Mountain. Tornati a Corridor, entrate nell'edificio al centro della mappa. Guardate la scenetta, poi sinistra. Spostate il blocco verde verso destra e poi su; dunque, il blocco a destra verso sinistra, su, destra, ancora su. Sulla parte destra della stanza, muovete il pilastro con la striscia rossa. Poi spostate il blocco verde verso l'alto, sinistra, alto. Tornate al centro, usate la palla di fuoco sul mattone per attivare la macchina. Dopo la scenetta, tornate alla città ed entrate nella casa a nord-ovest della mappa. Date un'occhiata alla libreria per recuperare il terzo libro di foto leggendario. Sinistra, guardate la scenetta, parlate con il bambino accanto al sindaco, vi donerà un flauto. Entrate nella caverna ad est, seguite il sentiero e posizionatevi sul blocco verde, tornando all'ingresso del passaggio di Corridor.

Kaocho

Superate il ponte, poi sud. Prelevate il vestito Sanan dalla cassa subito dopo la foglia. Poi ripercorrete il ponte, entrate nella casa accanto al negozio di the (chiuso), parlate con la vecchina per ottenere un regalo. Percorrete il sentiero a est della taverna, accanto al corso d'acqua. Saltate lungo le foglie, usate Grip sul palo per arrivare dall'alto lato. Sud, interagite con il Djinn d'acciaio. Ora tornate alla città, entrate nel palazzo a nord, rispondendo "Sì". Superate la porta rossa, dunque via verso nord, di due schermate. Muovete la seconda statua da sinistra, entrando nella caverna di Kaocho. Usate i rami per uscire, e incamminatevi verso Ayutay (sud-ovest).

Ayuthay

Mostrate la lettera di Wo ai due soldati Kaocho, vi lasceranno passare. Saltate sulla zattera, usate "Whirlwind" per muoverla (procederà nella direzione opposta rispetto a dove avete attivato la magia), giratevi verso ovest ed utilizzatelo. Poi nord, ovest. Saltate sulla successiva zattera. Est, sud, est, nord. Mostrate la lettera alle nuove guardie. Guardate la scenetta, poi uscite a sud-est. Usate crescita sui rami, salite ed entrate nella porta ovest. Seguite il sentiero fino all'albero. Usate il flauto sull'albero per visualizzare una scenetta. Poi procedete verso nord, superando Amiti, fino al trono di Paithos. Guardate la scenetta, prendete due volte a sud, entrate ad est. Prelevate l'elmo dal cassetto. Scendete dunque una delle due rampe che conducono alla sezione inferiore del castello di Ayuthay. Entrate nella stanza al centro, dietro la fontana, per visualizzare una scenetta. Uscite verso nord-est, salvate il gioco, esaminate la tavoletta e suonate il flauto.

Boss: Sand Prince
Boss piuttosto semplice, data la scarsa varietà degli attacchi a sua disposizione. L'unico potenzialmente dannoso è "Eruption", ma potrete notare il terreno muoversi prima dell'esecuzione, dunque potrete proteggervi a dovere. Consigliamo l'utilizzo di Water Psyngergy, è particolarmente sensibile a questo elemento.

Recuperata la pietra associata al Sand Prince, fatela equipaggiare a Tyrell. Tornate alla stanza precedente, usate la psinergia "Arid Heat" sull'acqua, guardate la scenetta. Tornate alla fontana, prendete a sud-ovest. Entrate nella porta a nord, prelevate il pane dalla cassa. Di nuovo alla fontana, uscite verso sud-ovst, entrate ancora a ovest. Posizionate il pilastro nello spazio nero, tornate indietro, poi sud. Saltate sulla zattera e muovetela verso est, sud, est. Lanciate il pilastro in acqua. Tornate indietro, salite sulla zattera a est. Muovetela verso sud, ovest, sud, recuperate la Tiara dall'isola. Poi ovest, nord, ovest, nord, est. Saltate verso est, salite la scaletta, uscite verso nord, recuperate il Djinn Jupiter. Dal centro del lago, prendete ovest, sud, ovest. Saltate sulla torre.

Barai Temple

Usate "Arid Heat" per prosciugare il vaso. Prendete due volte a nord, saltate verso ovest, poi dritti, ed uscite verso sud-est. Altro Aird Heat, scendete giù, saltate verso nord-ovest. Leggete la lettera, muovete il blocco verso est, uscite dalla stanza. Ancora Arid Heat, dunque scendete e prendete la porta a nord. Procedete poi aldilà della cascata ad est. Asciugate anche questo vaso, poi scendete e posizionate i blocchi in una linea verticale, creando un sentiero verso la porta nord. Nord, poi est, ovest, ancora nord. Scendete le scale, ancora Aird Heat sull'ennesimo vaso. Usate Fireball sul Djinn per risvegliarlo. Entrate nella porta a nord, riempite il vaso a destra con Douse. Usate le scale, fate crescere le ramaglie, poi ovest e correte sulla bilancia per salire su. Spostate verso il basso il blocco rosso, entrate nella porta nord-est. Riempite d'acqua il vaso, poi prendete a sud-ovest e premete verso nord il tubo. Spostate verso ovest il secondo tubo, tornate indietro e spostate il terzo, sempre a ovest. Tornate alla stanza precedente, servitevi di Arid Heat sul vaso a destra. Castate poi Douse su quello a sinistra, tornate su e saltate nel flusso d'acqua. Dopo la scenetta, usate Whirlwind per procedere, dunque Retreat per tornare verso il vaso. Due volte a nord, poi est, recuperate la Storm Brand dalla cassa. Potrete ora tornare a Ayuthay. Tornate al castello, incontrando Paithos. Uscite verso nord, entrate nella porta centrale a sud. Salite la scaletta, guardate la scenetta. Parlate con Amiti, salvate il gioco e spostatevi verso sud.

Boss: Ku-Tsung & Ku-Embra
Il primo dei due è focalizzato sulla difesa, il secondo sull'attacco. Consigliamo di eliminare prima Tsung, dato che è capace di rendere Embra quasi invulnerabile. Curatevi sempre dopo gli attacchi di Embra (tipicamente, Zealous Fury e Cyclone Slash). Provate ad usare le evocazioni per facilitare la vostra vittoria.

Tornate a Kaocho, parlate con l'uomo seduto (usando "Insight"). Entrate nel negozio di the, acquistate il Lucky Pepper e donatelo all'uomo seduto. Recuperate la Lava ad est, dunque continuate verso est ed uscite a nord-est. Entrate nella caverna, guardate la scenetta. Usate Arid Heat sul vaso, salite la scaletta, servitevi del flauto per aprirvi l'accesso al dungeon di Ouroboros.

Ouroboros

Scendete tramite scale, uscite verso sud, poi nord-est. Altra rampa, poi sud. Salite la scaletta, usate Whirlwind sulla pietra. Al bivio, prendete a nord, muovendo la statua a forma di serpente leggermente ad est. Prelevate la Ixion Mail dalla cassa. Tornate indietro, lasciatevi scivolare verso il basso. Esaminate la tavoletta nella seguente stanza. Usate Fireball sulla lingua del serpente, poi avanti; ripetete, e scendete verso il basso. Lasciatevi scivolare, entrate a nord, salite la scaletta usando la pietra zol. Procedete verso l'angolo nord-est, muovete la statua e saltate sulla piattaforma. Muovete poi la statua accanto a Djinni per tre volte verso sinistra. Tornate alla pietra zol, muovetela verso est e usate Whirlwind. Eliminate il Djinni, poi uscite verso nord, fino all'ascensore (non funzionante). Saltate aldilà di esso, poi usate Whirlwind sulla tavoletta per renderlo funzionante. Tornate a B1, salite la nuova rampa di scale. Entrate nella porta, recuperate la Sol Mask dalla cassa, uscite dal dungeon. Tornati a Passaj, posizionate la Sol Mask nella forgia alchemica. Prelevate l'anello Zol dal negozio, entrate nell'edificio a nord-ovest per recuperate il cappello del profeta. Poi salite le scale lungo il muro di Passaj, prendete a sud, superate l'arco d'entrata. Lasciatevi scivolare giù, prendete a est e castate "crescita" sui rami per arrivare all'interno di Passaj. Guardate la scenetta nei pressi della piattaforma, poi tornate ad Harapa. Prendete l'uscita nord, saltate aldilà dei blocchi fino alle rovine.

Harapa Ruins

Scendete le scale, salite sulla piattaforma verde. Uscite verso sud, fate crescere le radici, poi tornate indietro usando l'uscita a sud-ovest. Procedete lungo la linea creata dall'acqua, poi prendete a sud appena raggiunto il ghiaccio. Girate nei pressi della porta, incamminandovi verso nord. Salite sul pannello, ancora sud, poi correte verso est. Aprite le due casse, tornate indietro e scivolate verso est. Prendete le scale a sud-est, recuperate gli oggetti. Tornate su, entrate nella più vicina porta, lanciate la statua nel ghiaccio. Lasciatevi scivolare verso nord, ovest, nord, est, sud, ovest, nord, ovest, sud, est, sud. Sconfiggete lo Djinn Serac, tornate alla statua, scivolate verso ovest nuovamente. Salvate il gioco, poi nord, est, sud, ovest, nord, ovest, nord, est, nord. Avvicinatevi alla stalattite, rispondete prima "no", poi "sì".

Boss: Ice Queen
La sua debolezza è collegata alle magie fuoco, dunque cercate di utilizzare principalmente "Nova", oppure delle evocazioni tipo "Inferno" per minimizzare le sue chances di vittoria. I suoi attacchi più potenti sono "Ice Missile" e "Frostbite".

Equipaggiate la pietra così ottenuta su Rief. Congelate l'acqua con "Cold Snap", poi sud, dunue est. Salite sull'interruttore, tornate indietro, prendete a nord-est. Salite sul pannello, scalate la radice, usate Cold Snap sulla pozzanghera per superarla. Recuperate la Mistery Blade, dunque lasciatevi scivolare per due volte. Poi nord, uscendo dalle rovine Harapa. Riposatevi alla locanda, dunque dirigetevi verso la casa a sud-ovest, usate Cold Snap sulla pozzanghera, procedete verso l'uscita sud-est. Usate "crescita" sulle radici, accedendo alla casa con il Djinn denominato "Brick". Dopo averlo catturato, potrete uscire da Harapa senza problemi. Tornati a Passaj, usate Cold Snap nella forgia dell'alchimia. Guardate la scenetta, dunque procedete verso la piattaforma delle nuvole.

Clouds of Passaj

Saltate sulla nuvola a nord, poi volate verso est, dunque sud. Saltate sulla piattaforma semovente, dunque volate verso l'angolo nord-est. Poi ovest, usate Grip sul pilastro. Dunque sud, est, nord. Toccate la sfera elettrificata, scendendo verso il primo piano. Poi percorrete le piattaforme semoventi, fino all'uscita nord-est. Toccate la pietra psinergica, saltate sulla nuvola. Volate verso nord, localizzando le sfere elettrificate. Est, nord, ovest, altra nuvola. Poi est, nord. Salite la rampa di scale che vola verso il cielo.

Craggy Peak Ruins

Usate la crescita sulla radice, poi est e Grip per procedere. Altra radice, leggete la tavoletta. Scendete e muovete la statua, procedete aldilà della porta. Salite le scale, usate Whirlwind, poi tornate giù. Aggrappatevi al palo con Grip, saltate sul cerchio. Raggiungerete una stanza con molte porte, che raffigurano dei segni zodiacali. Dovrete risolvere tutti i puzzle in zona. Partendo dal Leone, usate la palla di fuoco sulla testa. Poi Acquario: usate grip sull meccanismo. Ancora Leone, usate la palla di fuoco. Tornate al meccanismo, usatelo di nuovo. Recuperate l'armatura dalla cassa. Passate a Gemini; prendete la statua ad ovest, muovetela di uno verso ovest, di due verso nord, di due verso ovest, poi sud, di due verso ovest, uno verso nord, est, nord di due, due verso est, sud, due verso est, tre verso nord, est. Continuate verso Vergine. Usate grip sul meccanismo, da sinistra, girando la statua. Usate crescita. Poi procedete verso la Bilancia. Saltate sulle bilance, continuate verso nord, all'interno della porta. Saltate sulla bilancia a est, muoveteci sopra la statua. Dunque ovest, anche qui muovete la statua. Ripetete di nuovo su est e ovest. Passate al Capricorno. Usate la palla di fuoco sulle corna, poi due volte sul piatto a sinistra, dunque al centro per risolvere il puzzle. Passate a Pesci. Spostatevi a est, saltate sul meccanismo, usate Grip e incamminatevi verso nord. Usate Douse sulle statue dei pesci.
Tornate indietro, entrate nel Cancro. Spostatevi a nord-est, girate la statua usando Grip. Aprite la cassa, prelevate la mazza. Ovest, girate il meccanismo, raggiungendo la porta nord. Usate Arid Heat, tornate indietro e procedete verso lo Scorpione. Usate Grip sul meccanismo, correte verso nord. Collocate la pietra a ovest, dunque la pietra di Scorpio verso nord. Prendete la pietra a nord-ovest, muovetela verso sud, est, nord. Poi prendete la pietra nuova, muovetela verso est e dunque sud. Fate poi in modo che la pietra dello Scorpione vada verso est. Continuate verso il Toro. Usate Grip sul meccanismo a nord, sparate alla testa del leone per rilasciare il Djinn Doldrum. Entrate a nord, usate Douse sulla testa del toro, congelando le pozzanghere con Cold Snap. Continuate verso Ariete. Premete verso sud per due volte la statua quadrata, poi ovest per sette volte, e due volte nord. Poi spostate la statua a forma di cerchio a nord per due volte, a est per sette, a sud per due. Ora triangolo: tutta a sud, tra le tracce delle due precedenti statue. Procedete verso la stanza del Sagittario. Tirate il meccanismo usando Grip, entrate nella porta a nord. Congelate la pozzanghera con Cold Snap, usate Grip sul palo a sinistra. Tornate alla stanza principale, salite sulla piattaforma al centro. Usate Grip sullo specchio rotto, causando il movimento di un pendolo. Ovest, verso il mondo esterno. Superate il ponte, entrate nella caverna. Congelate la pozzanghera, lasciatevi scivolare verso nord. Leggete la tavoletta, imparando l'evocazione di Moloch. Uscite dalla caverna, tornate al bivio nei pressi delle Craggy Peak Ruins. Spostatevi verso Te Rya (nord-est).

Te Rya Village

Visitate la casa a nord-est della locanda per una scenetta. Poi sud, scalate l'albero, usate crescita sulle ramaglie. Accendete la torcia con la palla di fuoco, recuperante il Djinni "Fury". Visitate le due tende, comprate una Trusty Staff dal negozio, poi uscite verso nord.

Teppe Ruins

Date la Trusty Staff all'uomo che risiede nella capanna sulla sinistra. Usate Fireball sul Djinn, poi recuperato al molo. Entrate nella caverna a nord-ovest, usate Fireball per sciogliere la neve, recuperate Water of Life dalla cassa. Tornate indietro, prendete l'uscita centrale verso nord. Fatevi colpire dal raggio di sole, poi tornate indietro e prendete a ovest. Lanciate verso il basso i due pali, poi posizionate il pilastro nella zona scura. Scalate le ramaglie, saltate giù, recuperate la Sword of Dusk. Usate Grip sul pilastro, scendete verso sud-est. Entrate nella seguente stanza, recuperando una Elegant Bag. Tornate a Te Rya, mostrate a Ryu Kou la vostra Elegant Bag. Tornate alle Teppe Ruins, parlate con Sveta nella stanza con la statua. Uscite, muovete il pilastro, superate il burrone con Grip. Poi usate Slap (di Sveta) sulla statua a nord. Seguite il corridoio, guardate la scenetta. Entrate nella porta a est, salite sulle ramaglie. Usate il foro a ovest per procedere. Sempre dritti, intrappolate il Djinn con il pilastro a nord, recuperando il Venus Djinn. Uscite fuori, procedete verso Belinks, a nord-ovest.

Belinsk

Parlate con lo scoiattolo con la trombetta, chiedendo un "Arangoa Prelude". Dunque, dalla piazza principale, prendete l'uscita a nord-ovest per raggiungere l'Opera House. Percorretela tutta, e date un'occhiata alle pietre tombali per recuperare una Dried Lizard. Lasciate Belinsk, guardate la scenetta, poi ovest fino al cartello. Superate il ponte a ovest, fino alla miniera. Scendete e congelate il laghetto con Cold Snap, tornate all'entrata e salite le scale. Raggiunto il carrello, muovete per due volte la leva ovest, salite sul carrello, fatevi strada con Fireball, esaminate la tavoletta per ottenere l'Ulysses Summon. Uscite dalla miniera e procedete verso Border Town.

Border Town

Leggete la lettera di Kraden, poi cercate di uscire dalla città, altra scenetta. Recuperate la penna sacra da una delle casse, poi entrate nella porta nei pressi del cancello.


Salite la scaletta, uscite fuori e usate Grip sul palo. Scendete le scale, recuperate il Djinn Sirocco. Uscite da Border Town. Poco più a nord, potrete ottenere il Djinni Gears. Poi spostatevi verso est fino a Port Rago.

Port Rago

Guardate la scenetta nei pressi dell'uscita nord-ovest. Saltate verso est, raggiungendo il tetto. Lanciate la cassa in acqua; poi, attraverso il molo, usate questo nuovo sentiero per arrivare al seguente angolo. Prendete l'uscita nord-est, salite la scaletta. Salite la catena al porto, muovete la scaletta agendo sul palo. Prelevate la Water of Life dalle casse. Lasciate scendere la catena, recuperate la Planet Armor. Usate Arid Heat sul vaso, poi scendete la scaletta e procedete verso la porta. Recuperate il Djinn Cora, poi dirigetevi verso Saha Town.

Saha Town

Prendete verso est, saltate nel pozzo dopo aver posizionato la cassa in maniera tale da consentirvi l'ingresso. Spostatevi verso nord-est, salite la scala verso il villaggio Kolima.

Kolima Village

Entrate nel negozio di oggetti, recuperate la Sun Saga 5 dalla libreria. Poi uscite e prendete verso nord-est, sud, recuperate il Djinn Garland. Salite al primo piano del negozio di oggetti, parlate con la donna lì presente. Dite due volte di sì.

Phantasmal Bog

Gettate in acqua il pilastro a sud. Uscite verso sud-ovest, percorrete la stanza con i tronchi in acqua. Nord, asciugate la pozza con Arid Heat. Sud, scendete le scale. Ancora sud, prendete il tronco a nord-ovest e spostatelo verso sud. Tornate alla stanza precedente, usate Douse sulla pozza. Sud, poi spostate il tronco a sud verso est; il tronco ovest verso sud; il tronco sud-est verso ovest. Usate ancora Douse sulla pozza, percorrete il nuovo sentiero fino all'uscita. Spostate il tronco est verso sud, congelate la pozza a sud. Poi spostate il tronco sud verso ovest, e il tronco nord verso sud. Congelate la pozza a nord, creando un sentiero verso il Djinn Glare. Poi uscite a nord-est. Dalla zona centrale, prendete a est, lanciate il pilastro verso sud per quattro volte. Poi uscite verso nord-est. Usate Fireball sulla stalattite, poi usate Grip per uscire. Lanciate in acqua il pilastro, dunque nord, fino al boss.

Boss: Sludge
Eliminate il più velocemente possibile lo scheletro del mostro, dato che lo potenzia e lo protegge dai vostri colpi. Il resto della battaglia si completerà poi con estrema facilità; potrete capire l'avvicinarsi della sua morte dal fatto che si curerà di 300 HP poco prima della dipartita, affondate dunque il colpo finale.

Equipaggiate poi il Crush Tusk su Tyrell. Tornate alla cisterna Saha, correte verso ovest, rompete il masso per accedere al Djinn Wisp. Tornate all'entrata del Phantasmal Bog, usate l'acqua di Hermes nei pressi dell'albero. Raggiungete dunque la foresta di Kolima.

Kolima Forest

Seguite il Djinn. Usate Cursh sul masso, superando poi la radice saltando verso nord. Prendete l'uscita a sud-ovest. Tornate alla zona precedente, prendete a nord. Poi ovest, muovete il tronco verso ovest, spaccate il masso, recuperate il Djinn Teardrop. Tornate al bivio, poi prendete sempre a est, salendo la montagna.

Talon Peak

Scalate gli alberi e congelate le pozzanghere. Poi premete il pilastro due volte verso ovest. Salite la piattaforma ovest della montagna, spaccate il masso, uscite a nord-est. Lasciatevi scivolare giù, premete verso ovest il pilastro destro. Scalate la montagna verso est, poi aiutatevi con le ramaglie fatte crescere. Lasciatevi scivolare, spaccate i massi, poi salite fino alla cima della montagna. Usate "Slap" sull'uccello, poi salite verso nord-ovest e usate ancora Slap. Salvate il gioco, recuperate la Roc Feather. Giungerà un boss.

Boss: Mountain Rock
I suoi attacchi sono principalmente di tipo fisico, infliggono intorno ai 150 danni. Consigliamo l'utilizzo massiccio di Shine Plasma di Karis per annientare l'avversario, molto sensibile a questo genere di mosse.

Recuperate dunque la Magma Shard, entrate nella bocca dell'uccello. Guardate le scenette, poi uscite verso nord, tornando a Belinsk. Parlate con lo scoiattolo della band, entrate nelle rovine.

Belinsk Ruins

Procedete lungo il sentiero a nord, leggete la tavoletta. Collocate le Magma Shard sui piedistalli. Al bivio, andate a est. Poi nord, altro piedistallo. Parlate con Sveta, entrate nell'ennesima porta a nord. Guardate la scenetta, tornate alla stanza precedente, due volte sud. Entrate nella porta dietro le scale, leggete la tavoletta. Premete le statue sui pannelli, poi salite sul pannello a sud. Superate la grande porta, nord, leggete la tavoletta. Usate "Crush" sul pilastro a sud, poi superateli e saltate verso ovest. Fate cadere il pilastro per intrappolare il Djinn. Sud, est, spaccate i pilastri, aprite la cassa e recuperate la Water of Life. Muovete l'oggetto verso ovest, poi usate Grip sul palo. Nord, distruggete altri due pilastri. Saltate a nord-est, superate il burrone, usate Grip e sconfiggete il Djinn Chasm. Uscite a sud-ovest, prendete la porta a nord.
Leggete la tavoletta. Muovete il soldato verso est, nord, ovest. Sconfiggete la statua. Muovete il soldato verso ovest, nord, ovest. Sconfiggete la statua. Muovetelo poi verso ovest, nord, est, sconfiggendo il Re. Prelevate il Psy Crystal dalla cassa, poi andate avanti di due caselle. Saltate sul meccanismo, ovest, posizionate il Magma Shard sul piedistallo. Saltate ancora sul meccanismo, entrate nella porta a est, poi uscite a sud e salite verso la stanza in alto. Muovete la pietra zol verso est, poi ovest, recuperate il Quality Zol. Poi muovete ancora la pietra zol, stavolta verso est, sud, ovest, nord, est, nord. Usate Whirlwind su di essa, salite fino alla porta nord-est. Usate Whirlwind sulla sfera, lasciatevi scivolare verso il basso. Uscite a sud, saltate sul piatto semovente. Saltate verso ovest, scendete le scale, lanciate l'oggetto nel burrone. Poi continuate verso la cassa con le monete. Tornate a salire le scale, entrate nella porta, est, usate Crush. Per poter arrivare alla porta nord-est, dovrete posizionare un pilastro nella terza posizione della prima riga; tre pilastri nelle prime tre posizioni della seconda, due pilastri nelle ultime due posizioni della terza.
Usate Fireball sulla sfera, lasciatevi cadere, prendete la porta in alto a sud. Poi nord, nord-est. Sfruttate gli ingranaggi sulla sinistra, lasciatevi cadere, scalate la scaletta e poi via verso nord, est, ancora nord. Usate "Crush" sull'ingranaggio giallo a sinistra. Ovest, sud, est, scendete verso l'ingranaggio nella seguente stanza. Usate "Crescita" sulla sfera, uscite ancora verso sud. Salite le scale, prendete la porta a sud-ovest, saltate sul piatto ed entrate dall'altro lato. Salite le scale, entrando poi nella stanza piena d'acqua. Est, procedete verso la porta nord-ovest, usate Arid Heat sul vaso e muovete due volte verso est il blocco rosso. Usate Douse sul vaso, saltate verso est. Lanciate l'oggetto in acqua, asciugate il vaso, scendete la scaletta a est, sud. Usate Douse sulla sfera, salite la scaletta a sinistra. Spostate l'oggetto verso sud, uscite verso sud-est. Saltate sul piatto, spostatevi verso est, posizionate tutte le statue sulle zone gialle, creando una linea verticale. Uscite verso sud, saltate sulla sfera grigia. Usate Slap per guardare la scenetta, poi entrate nella stanza nord-est, usate il cristallo Psynergy nei suoi paraggi. Leggete la tavoletta, entrate nel cancello a nord. Usate Fireball sul pilastro a sud-ovest, crescita sul pilastro a nord-ovest, Douse sul pilastro a nord-est, Whirlwind sul pilastro a sud-est. Salvate il gioco, entrate nella porta a nord per combattere il boss.

Boss: Blados & Chalis
Attenzione alla Psy Granade di Chalis, in grado di "succhiare" i punti magia dei vostri personaggi; le altre mosse non infliggono molti danni, se vi siete dotati di una protezione di buon livello. Dopo l'uso di Firecracker da parte di Blados, dovrete rispondere con Healthy Wind e/o Rief Wish da parte di Karis.

Salite le scale, spostatevi a ovest, usate Whirlwind sulla pietra zol. Altre scale, spostate la pietra zol verso est, scendete e usate Whirlwind per raggiungere l'uscita nord. Salite la scaletta, lasciatevi scivolare lungo il tetto. Uscite dalla città verso nord, poi raggiungete il castello, entrate a nord. Guardate la scenetta in corrispondenza della porta nord-est. Procedete verso il primo piano, entrate nella stanza nord-ovest, usate Slap sulla gabbia e scendete le scale. Parlate con Eoleo per una scenetta. Poi uscite dal castello e correte fino all'Opera House. Eliminate i mostri che avranno invaso il palco per recuperare l'evocazione Crystallux. Potrete ora andarvene da Belinsk, avvicinatevi al porto e parlate con Eoleo sicché si unisca al vostro party. Saltate sulla nave, viaggiate verso sud, attraccate alla prima spiaggia attorniata da montagne.

Harun Village

Entrate nella capanna più a nord, parlate con l'uomo al suo interno. Poi raggiungete la caverna, rompete il masso per entrare. Spostate il tronco nord-est verso ovest, il tronco sud-est verso sud, il tronco al centro verso nord, il tronco a nord-est verso est, il tronco al centro verso sud. Recuperate il Djinn "Spring". Poi uscite dalla caverna, e dalla città. Entrate nella caverna a ovest. Scendete le scale, fino ad un trampolino. Muovete la cassa per tre volte a est, e per due anord. Usate Crush sulla parte sinistra del trampolino, mentre voi state sulla sezione destra. Lasciatevi cadere giù, usate Crush stavolta sulla parte destra. Recuperate il Lucky Cap dalla cassa. Lasciatevi scivolare giù, poi tramite trampolino raggiungete la porta est. Continuate dritti, muovete il pilastro nello spazio nero, guardate la scenetta, recuperate la Muramasa. Tornate al villaggio, conversate con l'uomo nella capanna. Muovete la cassa, vi donerà la chiave della torre. Uscite verso ovest, raggiungendo la Warrior's Hill (a nord).

Warrior's Hill

Scendete le scale, entrate a nord-est, altri scalini, poi saltate sul meccanismo e sul tetto. Ancora giù, leggete la tavoletta, poi continuate verso sud-ovest fino a raggiungere il canale di Harun. Il sentiero sarà poi bloccato; scendete la scaletta, muovete il pilastro verso est, usate Cold Snap sulle pozzanghere poi saltate verso nord e usate "Crush" sul masso. Tornate a Warrior's Hill, entrate nella prima porta. Saltate sulla piattaforma, percorrete gli ingranaggi e muovete l'ultimo. Posizionatevi sulla sua sinistra, fatelo scendere fino al palo bianco. Uscite verso nord-est, salite le scale, scalate l'albero, combattete il Djinn a sud, recuperando il Djinn Chain. Tornate alla torre, scendete le scale, prendete il corridoio centrale. Fate scendere l'ingranaggio bianco fino allo spazio di colore scuro. Saltate verso ovest con il trampolino, dunque spostate l'ingranaggio anch'esso verso il palo bianco. Uscite verso nord-est, salite le scale, sbloccate la porta con la chiave. Recuperate il Third Eye, uscite da Warrior's Hill e procedete verso il canale di Harun per recuperare l'evocazione Coatlicue. Tornate alla nave, e salpate verso Yamata.

Yamata City

Raggiungete il tempo, muovete il pilastro verso est. Entrate nel buco, poi salite fino a recuperare il Djinn "Kite". Poi uscite verso nord da Yamata, arrivando al palazzo. Salite le scale, entrate a ovest e guardate la scenetta. Parlate con Kushinada, poi con Himi. Entrate nelle rovine sotto il palazzo, muovete il pilastro verso ovest o est, dunque usate la funzione "Cerca" di Himi nei pressi del punto lampeggiante. Uscite da Yamata, superate il vulcano, recuperate il Djinn Sizzle. Saltate sulla nave, continuate verso Tonfon.

Tonfon

Raggiungete l'angolo nord-ovest della città, poi spostatevi verso l'albero a sud. Saltate verso la cassa, usate Slap sull'uomo che dorme. Tornate da dove siete arrivati, saltate sul tetto e recuperare il Djinn "Tinder". Continuate verso nord, entrando nel palazzo. Raggiungete lo studio dell'imperatore, rispondete sì alle sue domande, guardate la scenetta. Entrate nella porta segreta, aprite le casse per ottenere diversi oggetti, tra cui l'Umbra Gauntlet. Poi conversate nuovamente nello studio, saltate sulla nave. Veleggiate lungo la costa sud di Angara, attraccando nei pressi di Ayuthay. Usate Insight sul trono di Paithos, dunque muovetelo verso sinistra. Entrate nel passaggio segreto, usate Arid Heat sul vaso. Recuperate il contenuto delle tre casse. Tornate alla nave, e veleggiate verso est fino alla prima spiaggia, dove attraccherete. Spostatevi dunque verso Champa Camp.

Champa Camp

Posizionatevi dietro il negozio di armi, usate "Slap" sul Djinn. Correte verso sud, dietro la barca, girate in senso anti-orario lungo l'isola per recuperare il Djinn "Fugue". Uscite dall'accampamento e spostatevi verso Champa.

Video - Introduzione

Scarica il Video

Champa

Nord, poi est, parlate con i due uomini che cercano di accendere il fuoco. Est ancora, salite la scaletta fino alla capanna. Poi nord-ovest, verso la caverna. Recuperate la Water of Life dalla stanza a nord-est, dunque uscite verso sud-ovest. Usate Thermal sulla fiamma, entrate nella caverna. Nord, poi est, recuperate la chiave dal tavolo. Tornate indietro, prendete il passaggio centrale che sale verso l'alto. Uscite verso sud, guardate la scenetta. Usate Growth sulle radici, scendete giù, poi continuate verso il molo, a sud. Ovest, saltate sulle casse, localizzando l'entrata nascosta alla caverna. Percorretela, dunque usate la chiave recuperata poco fa per aprire la porta alla sua fine. Muovete verso ovest per tre volte il pilastro, usate Thermal sulla fiamma, poi recuperate l'Orihalcon dalla cassa. Lasciatevi scivolare verso il basso, e tornate alla nave. Aspettate che un tornado vi faccia spostare verso sud-ovest, poi continuate verso Harun, incontrando una nave in affondamento. Esaminatela, e continuate verso sud-ovest, ovest, e nord-est, superando le rocce e i ghiacciai fino all'Iceberg Outpost.

Iceberg Outpost

Saltate verso nord, usate Search per localizzare la casa. Entrate, muovete il primo tronco verso est; poi, il tronco nord verso nord, il tronco ovest verso sud. Muovete la scrivania verso est, rivelando una porta. Superatela, guardate la scenetta, recuperando la Umbra Map. Tornate nella casa, entrate nella stanza dove si trovava Sanas. Uscite dall'altro lato, muovete il tronco nord verso nord, recuperate l'elmo dalla cassa. Tornate a Tonfon, guardate la scenetta al palazzo. Scendetele scale, prendete a sud-ovest per raggiungere la stanza di Hinechou, recuperando l'anello. Tornate allo studio dell'imperatore, recuperando la sfera rossa. Poi incamminatevi verso il porto, a sud. Veleggiate verso Yamata, entrando nelle sue rovine.

Yamata Ruins

Salite sul teletrasporto bianco, poi prendete a nord, entrate nella porta nord-est. Esaminate la tavoletta, scendete la scaletta. Sud, entrate nella stanza a est. Premete il blocco ovest nello spazio a est, dunque il blocco al centro nello spazio a ovest, poi il blocco est nello spazio al centro. Esaminate la tavoletta, posizionatevi sul teletrasporto. Scendete la scaletta, usate Search, uscite dalla stanza, poi collocate il blocco al centro nello spazio a est, e il blocco ovest nello spazio al centro. Usate il macchinario a sud-est per recuperare la Thunder Crown dalla cassa. Uscite dalla stanza, saltate verso il teletrasporto. Sud, esaminate la tavoletta gialla, poi nord-ovest. Nord, fino alla stanza con i vari teletrasporti. Muovete il blocco ad est per due volte nella stessa direzione, poi il blocco al centro nello spazio a ovest. Muovete il blocco est verso ovest per tre volte. Teletrasportatevi verso nord-ovest, usate Search ed esaminate la tavoletta. Tornate al teletrasporto sud, muovete il blocco al centro nello spazio ovest, dunque il blocco est nella stessa direzione per tre volte.
Usate la catena di teletrasporti per arrivare al Djinn Hemlock. Tornate al teletrasporto sud, uscite verso sud-est, saltate il burrone ricorrendo a Grip. Salite la scaletta a nord-ovest, esaminate la tavoletta e scendete giù. Continuate verso sud, fino ad una stanza con una tavoletta gialla. Entrate nella porta a nord, poi usate il teletrasporto per avvicinarvi alla testa della statua, recuperando la sfera gialla. Uscite verso sud, altra tavoletta, poi salite la scaletta e andate verso nord. Recuperate la Gaia Blade dopo il pilastro, esaminando il punto lampeggiante. Ora potrete uscire dalle rovine Yamata, veleggiando verso Tonfon. Uscite dal porto, spostatevi verso ovest, fino ad un'isola circondata da un lago. Usate la ricerca per rivelare un ponte, entrate nella caverna.

Lonely Island Ruins

Entrate nella porta centrale, recuperate l'armatura di Asura. Poi entrate a ovest, scalate il muro aiutandovi con i rampicanti e con Grip. Usate Slap sulla statua nei pressi della porta nord. Usate Douse sulle fiamme, poi ancora Slap sulla statua. Saltate sul pilastro sud, usate Aird Heat sul vaso, poi ancora Slap. Congelate la pozza con Cold Snap, saltate sulla stalattite. Muovete il pilastro verso est, poi usate Whirlwind sulla nuvola, fate sciogliere la stalattite con Fireball, continuate verso nord. Recuperate l'Umbra Cowl dalla cassa, poi uscite con Retreat. Tornate a Tonfon, e navigate verso nord-est, superate il faro di Iceberg Outpost e attraccate sulla spiaggia, entrando nella caverna a sud-ovest.

Snowdrift Shrine

Nord, usate "Search" per rivelare un teletrasporto. Poi spostatevi verso nord-est, scalando la montagna, fino alla sua cima. Ovest, lasciatevi scivolare giù tenendo premuto "sinistra" per atterrare nella giusta zona. Recuperate la Phaeton Blade dalla cassa sulla sinistra. Tornate alla cima della montagna, poi lasciatevi scivolare sul secondo pendio da sinistra, per atterrare sulla testa del Djinn Geyser. Tornate in cima, scendete lungo il pendio centrale, recuperate gli Umbra Goggles dopo il teletrasporto. Tornate alla nave, e salpate verso la sezione più a est del mare, è lì presente una sola isola.

Gaia Falls Islet

Scendete le scale, seguite il flusso d'acqua verso sud. Usate Grip sul pilastro, poi sud e sud-est. Entrate nella caverna a sinistra, usate Grip per superare il burrone, recuperate la Umbra Cloak dalla cassa. Potrete ora uscire dalla caverna e salpare verso sud-ovest, verso l'isola che forma una spirale verso il centro del vulcano. Come usuale, utilizzate il potere "Search" per individuare la caverna.

Burning Island Cave

Est, poi saltate verso nord. Usate Grip sul palo, uscite verso nord-ovest. Usate Thermal sulla fiamma, poi recuperate il Jester's Armlet dalla cassa. Tornate alla stanza inferiore, poi sud, est, nord, fino ad un Djinn, che per ora non potete ottenere. Saltate verso sud, usate Thermal sull'altra fiamma. Saltateci sopra, poi verso l'alto. Muovete verso ovest il pilastro, per due volte. Lasciatevi cadere lungo il pendio, saltate verso il Djinn, usate Thermal su di lui. Tornate alla sezione ovest della stanza, usate Grip sul pilastro, dunque Thermal sulla fiamma. Salite su, muovete il pilastro due volte verso est. Scendete lungo il pendio, poi saltate verso est, raggiungendo la fiamma. Usate Thermal, poi raggiungete la cassa che contiene gli Umbra Knuckles. Tornate al palo sul retro della stanza, combattete il Djinn per poterlo poi utilizzare - Djinn Flare. Uscite dalla caverna, ora dovreste possedere tutti i cinque pezzi di armatura Umbra. Equipaggiateli tutti su Sveta. Tornate a Tonfon, uscite verso ovest dal porto, avvicinandovi alla torre tra le montagne.

Endless Wall

Procedete verso ovest, scendete lungo l'albero. Congelate la pozzanghera a nord, saltate verso ovest. Usate "Grip" sulla pianta rampicante, salite su fino all'interno della torre. Saltate sulla piattaforma al centro, usate "Thermal" sulla fiamma. Arrivati in cima, procedete verso ovest ed aprite il cancello grazie alle tre sfere. Ovest, al bivio prendete a nord-ovest.

Apollo Ascent

Usate "Crush" sul masso, salite la montagna fino in cima, poi usate Crush sulla roccia accanto all'albero. Scendete lungo le radici, ovest, spaccate l'ennesimo masso per un Mythril Silver. Saltate verso est, poi nord, ovest, salite l'albero. Altro Crush sul masso, lasciatevi cadere giù. Est, nord, usate Growth sulle radici. Est, ovest, spaccate il masso, ancora est. Muovete il pilastro, tornate indietro e scivolate giù. Muovete un altro pilastro a ovest. Salite le scale, usate Grip sugli alberi per raggiungere la parte nord. Usate Crush sul masso, recuperando l'Aeolian Cassock dalla cassa. Superate il burrone Con Grip, spaccate la statua a nord, salite le scale, spaccate la statua della mano, poi quella della gamba. Ovest, scalate lo strapiombo, correte verso est. Ancora Crush sull'ennesima statua. Correte verso est, esaminate la fronte della statua. Scivolate giù, salite verso la piattaforma ovest, usate Grip per raggiungere il suo lato successivo, uscite verso nord-ovest. Salite verso est con Grip, usate la palla di fuoco sulla torcia, lasciatevi scivolare lungo il pendio. Usate Fireball sulla torcia successiva, usate Douse sul vaso per riempirlo d'acqua. Poi salite verso sud, utilizzate Whirlwind. Scendete lungo la piattaforma, servitevi di Track per seguire la linea bianca fino alla statua, procedendo all'interno del santuario di Apollo.

Apollo Sanctum

Usate Grip sul palo per raggiungere le scale. Correte verso ovest velocemente, così da evitare gli arcieri. Spaccate il pilastro con Crush. Correte verso est, superando i burroni, fino all'interruttore giallo. Muovete il Mars Emblem verso est. Usate Whirlwind, dunque muovete la statua più a est (verso qualsiasi lato). Superate il burrone con Grip, scendete la scaletta. Ovest, usate Crush sul pilastro. Usate Growth sulle radici, scendete giù, poi salite la scaletta e lanciate il Jupiter Emblem usando Crush sul pilastro. Tornate al cancello, muovete di due verso est l'Emblema. Salite le scale blu, poi ovest. Muovete la statua sopra il palo, collocandola sull'interruttore a est. Salite la scaletta, lasciatevi scivolare verso ovest. Posizionate l'altra statua sull'interruttore a sinistra. Ancora scivolare, poi est verso la scaletta, dunque salite le scale. Muovete l'ennesima statua sull'interruttore, poi muovete voi stessi sul successivo, castate Grip e poi muovete la statua per farla cadere sull'interruttore.


Scivolate giù, saltate verso ovest, usate Crush sul pilastro, tornate alla zona del cancello. Muovete verso est per quattro volte il Mercury Emblem. Salite le scale verso est, scendete la scaletta, correte verso est. Saltate verso i blocchi a nord, poi ovest. Togliete la statua più a ovest dall'interruttore. Salite le scale fino in cima. Usate Grip sul palo, salite ancora le scale, muovete la statua verso il basso. Lasciatevi cadere lungo il pendio, tornate a est. Rimuovete la statua più a est dall'interruttore, scendete le scale a est. Spaccate il pilastro a est, poi saltate sull'interruttore. Fate scendere il Venus Emblem, scendete la scaletta, est, recuperate il Djinn Aurora. Tornate al cancello, muovete per quattro volte verso est il Venus Emblem. Poi una volta verso ovest il Mars Emblem. Una volta verso est il Jupiter, due volte verso est il Mercury. Nord, verso il santuario. Guardate la scenetta, ancora nord. Posizionate le sfere negli altari, recuperando la Sol Blade. Collocatela nella porta, usate Crush sui pilastri. Poi posizionatevi al centro della stanza, usate Grip sui tre pali. Salvate il gioco, uscite dalla stanza, guardate la scenetta. Correte verso la piattaforma centrale.

Boss: Blados & Chalis & Chaos
E' sufficiente eliminare Chaos per completare con successo la battaglia. Blados e Chalis dispongono dei loro attacchi già visti durante uno dei precedenti scontri; Chaos non dispone di attacchi potenti, il migliore è Dark Blow, che infligge 190 danni ad un personaggio. Li sconfiggerete con facilità.

Rispondete "no" alla domanda, poi rimpinzate i vostri personaggi di oggetti atti a recuperare gli HP durante la battaglia.

Boss: Chaos Chimera
Battaglia complicata, il boss è dotato di molti HP e può anche colpire molto forte. Rigenera i suoi HP ad ogni turno: durante la prima parte, 30 HP a turno; nella sezione finale, 100 HP a turno. Possiede una grande quantità di attacchi: Djinn Blast che azzera gli HP dei Djinn, Retribution e Shadow Clash che vi infliggono enormi quantità di danni. Per poter sopravvivere, i vostri personaggi dovranno essere dotati di Protect, Resist e High Impact. Durante la seconda parte del combattimento, potrà anche castare Chaos Upheval: infligge fino a 650 HP ad ogni personaggio, ricordate di mantenere i Protect e Resist sempre attivi. Per l'attacco, consigliamo di usare le evocazioni Eclipse e Coatlicue, nonché la nuova Sol Blade, capace di infliggere 1000 danni se equipaggiata su Matthew che dovrà eseguire l'attacco Megiddo. Salite dunque l'ultima scaletta per godervi il finale.

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Introduzione

Soluzione Video - Passaj