Xrelease - Maggio 2013 31

Next generation release? Non manca molto all'annuncio della nuova console Microsoft ma intanto controlliamo cosa c'è in uscita per Xbox 360

RUBRICA di Pietro Quattrone   —   07/05/2013

In attesa di scoprire cosa rivelerà al mondo Microsoft nell'evento del 21 di questo mese non potevamo restare con le mani in mano e abbiamo quindi sfornato un nuovo articolo della nostra rubrica dedicata alle uscite su Xbox 360. Una menzione particolare ci sentiamo di farla per The Walking Dead: A Telltale Games Series, già gioco dell'anno qui su Multiplayer.it, la raccolta di tutti gli episodi già usciti in digital delivery e tradotti in italiano. Gli amanti dei racing game potranno dilettarsi con GRID 2 made in Codemasters, una garanzia di qualità. Non possiamo poi dimenticare Metro: Last Light, con il quale torneremo nella metropolitana di Mosca nei panni di Artyom. Per ingannare l'ansia da annuncio della nuova Xbox giocate il più possibile, del resto il proverbio non diceva un gioco al giorno leva il medico di torno?

The Walking Dead: A Telltale Games Series


Il gioco
Disponibile dal 15 maggio 2013
Servono tante parole per definire quello che è stato The Walking Dead: A Telltale Games Series nel 2012? Noi crediamo di no, vi basti sapere che sul nostro sito è stato eletto gioco dell'anno e tanti tantissimi giocatori ne hanno apprezzato le qualità, scaricando via via i capitoli che venivano rilasciati online su Xbox Live.

Questa collezione non fa altro che raccogliere tutti gli episodi per ora rilasciati solo tramite digital delivery e renderli disponibili tramite supporto fisico (non fatevi ingannare dalla definizione si tratta sempre del caro e vecchio DVD.) Per l'occasione è stata prodotta la localizzazione in italiano in modo da rendere comprensibile a tutti lo sviluppo degli accadimenti che riguardano il buon Lee Everett. Per i pochi che non conoscessero il titolo e la serie da cui è tratto ricordiamo brevemente che si tratta un'avventura punta e clicca ambientata in un pianeta Terra flagellato dalla piaga degli zombie... per i sopravvissuti si tratta di una lotta continua. Imperdibile e non solo per gli amanti della serie di Robert Kirkman.

Persona 4: Arena

Il gioco
Disponibile dal 17 maggio 2013
La saga di Persona da noi non è molto conosciuta ma in terra nipponica i fan la seguono da anni; si tratta di una serie di RPG abbastanza particolari che mescolano vicende ambientate in una normale cittadina giapponese ad altre ambientate in una sorta di realtà parallela ricca di dungeon e di insidie.

Questo nuovo episodio con sottotitolo Arena è una variazione sul tema, dato che si tratta del vero e proprio seguito del quarto episodio, ma invece di svilupparsi come al solito sotto forma di gioco di ruolo è impostato come un picchiaduro 2D di stampo classico. E' stato sviluppato dagli Arc System Works per Atlus, già autori di Guilty Gear e BlazBlue, e offre un gameplay molto tradizionale con incontri uno contro uno. Gli elementi RPG non sono stati abbandonati del tutto e la trama rivestirà un ruolo decisivo. Lo show creato da uno dei protagonisti, Teddy, è il vero escamotage per far incontrare tutti i personaggi principali che cercheranno di capire cosa è nascosto dietro all'organizzazione dell'evento.

Metro: Last Light

Il gioco
Disponibile dal 17 maggio 2013
Tutti quelli che hanno amato le avventure create da Dmitry Glukhovsky nel suo Metro 2033, che vi ricordiamo edito da Multiplayer Edizioni, non potranno perdersi questa nuova avventura/fps sviluppata da 4A-Games. In Metro: Last Light

seguiremo ancora più da vicino le avventure di Artyom nel cuore della metropolitana di Mosca, in un nuovo viaggio attraverso le stazioni abbandonate ormai diventate piccole città stato, ognuna con il suo inquadramento politico. La trama ruota infatti non solo sulle vicende di Artyom ma è particolarmente incentrata sugli avvenimenti politici e gli scontri tra le diverse fazioni. Se le atmosfere cupe e angoscianti non vi spaventano questo è il gioco che fa per voi, gli sviluppatori inoltre hanno garantito che il prodotto finito non sarà un classico FPS ma assomiglierà più ad un action adventure. Rispetto al primo capitolo è stato rivisto il sistema di controllo per renderlo più "comodo" e capace di gestire con semplicità ogni situazione.

Resident Evil: Revelations

Il gioco
Disponibile dal 24 maggio 2013
Un nuovo Resident Evil non si rifiuta mai e tutti gli utenti delle home console saranno felici di sapere che tra pochi giorni arriverà nei negozi la trasposizione di Resident Evil: Revelations, capitolo in origine uscito su Nintendo 3DS.

La storia è ambientata tra gli eventi del quarto e quinto capitolo e narra quanto successo a Chris Redfield e Jessica Sherawat nella loro indagine ai danni della FBC, una cellula di bio-terroristi. Oltre a Chris e Jessica un altro team composto da Jill Valentine e Parker Luciani verrà inviato a supporto. Dopo pochi istanti di gioco sarà subito facile capire che l'incubo è ancora peggiore del previsto e si tratterà di scongiurare una nuova infezione da virus T-Abyss. Il gameplay è leggermente differente da Resident Evil 4 e Resident Evil 5 ed è molto meno action e fortemente incentrato sull'esplorazione e sulla tensione. Imperdibile per tutti gli appassionati.

GRID 2

Il gioco
Disponibile dal 30 maggio 2013
Dopo un bel po' di tempo finalmente torna su Xbox 360 un nuovo racing game, questa volta si tratta del seguito di Race Driver GRID, sviluppato da Codemasters. In questo nuovo episodio potremo contare su vetture appartenenti agli ultimi 40 anni di corse da utilizzare in gare spettacolari all'interno di scenari eccellenti, tra Parigi, Chicago, Abu Dhabi e le coste della California.

Non ci saranno solo piste chiuse ma anche tracciati urbani e panoramici "giri" in montagna. Per continuare con i semplici numeri ci saranno oltre 50 vetture ricreate alla perfezione grazie alla consueta cura di Codemasters. Il mix di simulazione e di guida arcade anche in questo caso è stato rispettato e siamo certi che saprà divertire sia gli utenti alle prime armi che i più smaliziati. La modalità carriera è certamente l'opzione principale del single player ma anche dal punto di vista del gioco online sarà difficile lamentarsi dato che a detta degli sviluppatori offrirà un sistema di progressione mai visto. Non possiamo poi dimenticare l'implementazione del portale dedicato a tutta la community che si formerà, RaceNet, che terrà traccia di tutti i risultati raggiunti. Un piatto decisamente ricco e secondo noi da non perdere.

Fuse

Il gioco
Disponibile dal 30 maggio 2013
La premessa di Fuse è decisamente intrigante, cosa potrebbe succedere se l'umanità entrasse in possesso di una potentissima tecnologia extraterrestre? Lo scopriremo solo giocando al nuovo titolo di Insomniac Games, già autori della serie di Spyro, Ratchet & Clank e del capitolo numero 3 di Resistance.

Nel corso dell'avventura narrata in questo sparatutto action in terza persona seguiremo le vicende del team Overstrike 9 composto da 4 super agenti in grado di compiere imprese al limite del possibile grazie al loro equipaggiamento. Potremo giocare nei panni di Dalton Brooks, il mercenario, il detective Jacob Kimball, la ladra Naya Deverau e la scienziata Izzy Sinclair. Il gameplay punta molto forte non solo su sparatorie molto "accese" e spettacolari ma soprattutto su meccaniche che portano ad esaltare il gioco di squadra in cooperativa. Una particolare funzione, denominata LEAP, permette di spostarsi rapidamente tra un agente e un altro in modo da sfruttare le particolari abilità di ciascuno e magari un migliore posizionamento sul campo di battaglia.

Painkiller: Hell & Damnation

Il gioco
Disponibile dal 31 maggio 2013
Vi riproponiamo quanto avevamo già scritto nella Xrelese di gennaio, non prendetevela con noi se Painkiller si è fatto attendere, la buona notizia è che è stato confermato il prezzo budget a 29.90 euro. Per chi non lo sapesse questo nuovo titolo è la riedizione del primo Painkiller creato ora con l'Unreal Engine 3. Si prosegue quindi la storia di Daniel Garner

nel suo viaggio all'inferno armato della Soul Catcher, un'arma eccezionale che gli è stata assegnata direttamente dalla Morte in persona con la richiesta di ottenere 7000 anime. Il gioco è una perfetta riedizione aggiornata e corretta per gli standard attuali, alla programmazione ha pensato il team di The 51 Farm, composto da sviluppatori che hanno preso parte al primo episodio. Questo fps oltre a nuove armi, nuove modalità, e alcuni livelli presi dall'espansione Battle out of Hell offre la possibilità di giocare la campagna in cooperativa. Il titolo nato dalla mente dei People Can Fly nel lontano 2004 torna prepotentemente in gioco.