Cosa vi siete persi? - 40/2013

Avete visto, letto e commentato tutto?

RUBRICA di Matteo Santicchia   —   06/10/2013
10

Che cosa vi siete persi questa settimana? Solito incipit per sette giorni molto interessanti, che sono scattati al via con la recensione, positiva, di Formula 1 2013. E poi? Abbiamo detto la nostra, dopo averlo fisiologicamente giocato a fondo per molto tempo, su Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, che torna nei negozi dopo la debacle totale della sua prima uscita, ampiamente riveduto e (fortunatamente) corretto. E sempre rimanendo in terra giapponese, le piogge autunnali hanno conciliato la penna... pardon, la tastiera, del buon Vincenzo nello scrivere la recensione di Rain. La nostra copertura non è certamente terminata qui. La beta di Battlefield 4 ci ha permesso di raccontarvi le nostre sensazioni durante l'assedio di Shangai, mentre siamo tornati a solcare i mari tropicali con Assassin's Creed 4: Black Flag. E per quanto riguarda i video? Questa è stata la settimana in cui è uscita la prima puntata della nostra serie web GeeKerz, ovvero la redazione alle prese con l'apocalisse zombi, ma non sono mancati anche trailer e tante nostre produzioni!

Sicuri di non esservi persi nulla questa settimana? Ecco il meglio delle nostre pubblicazioni!

Cosa vi siete persi? - 40/2013

La nuova fatica di Codemasters è senza dubbio un bel gioco, consigliato a tutti gli appassionati (e non solo) del Circus iridato, ma continua, edizione dopo edizione, a non risolvere i suoi problemi storici. Non stiamo ovviamente parlando di magagne che devastano il gioco, ma che comunque si fanno sentire e che potrebbero indispettire più utenti. F1 2013 è comunque un titolo che non tradisce le aspettative, estremamente scalabile, si adatta a tutti i tipi di giocatore, molto impegnativo se si disattivano tutti gli aiuti, totalmente arcade se si decide di guidare col braccio fuori in tutta tranquillità.

Cosa vi siete persi? - 40/2013

Ma tra la solita mole di contenuti, che ci permette di rivivere il campionato del mondo in tutte le sue sfaccettature, a spiccare è l'unica novità di questa edizione, ovvero l'inserimento delle vetture classiche degli anni '80. Scattanti, indomabili, ruggenti, del tutto diverse rispetto a quelle telecomandate di oggi, e che esaltano l'ottimo modello di guida del gioco. Fossero solo state di più e con più tracciati storici a disposizione... sarebbe stato il massimo! Final Fantasy XIV: A Realm Reborn è la conferma che, in questa bistratta industria videoludica, si può ancora imparare dai propri errori. Nonostante alcune magagne piuttosto gravi, il reboot di Final Fantasy XIV è pieno di qualità che fanno dimenticare il terribile passo falso della sua prima uscita, risalente ad ormai tre anni fa. Questo nuovo inizio è un concentrato di fan service che farà la gioia degli appassionati del franchise di Square Enix senza se e senza ma, inoltre è un ottimo MMORPG con ampi margini di miglioramento. Ogni piccolo dettaglio dimostra che chi ci sta lavorando ora conosce il genere, il franchise e i suoi aficionados. Non resta che sperare che Naoki Yoshida tenga d'occhio la sua creatura e mantenga tutte le promesse. Una vera e propria rinascita, lontana anni luce da quanto giocato la prima volta.

Cosa vi siete persi? - 40/2013

Siamo alle soglie di una nuova generazione di console, ma Sony continua a rilasciare titoli per la sua vecchia macchina. Rain non può certamente competere con pesi massimi come The Last of Us o Beyond, ma dimostra che c'è sempre spazio per titoli peculiari e coraggiosi, meglio ancora se a basso budget. Non un titolo perfetto, un'esperienza di gioco breve, ma appassionante. Tutto ruota intorno alla propria sensibilità, alla capacità di emozionarsi di fronte a certe soluzioni e tematiche. Alla fine, quando però il sipario si chiude, inzuppato di pioggia e malinconia, quel che resta è un'avventura sufficientemente breve da non annoiare, ma comunque lineare e incapace di offrire enigmi davvero interessanti. Coraggiosa certo, ma senza quel guizzo che l'avrebbe spinta verso l'eccellenza. Un 8.8 davvero meritato comunque. Mancano ancora quasi due mesi all'uscita di Assassin's Creed 4: Black Flag, per questo, ogni nuovo incontro col gioco è certamente cosa gradita. Come già avevamo intuito nel corso delle precedenti presentazioni e prove dirette, questo quarto capitolo ufficiale della guerra tra Templari e Assassini pone grande enfasi sulla vita di mare.

Cosa vi siete persi? - 40/2013

Per chi non lo sapesse, infatti, Edward Kenway, oltre ad essere il nonno di Connor, è anche un noto pirata del mar dei Caraibi, in costante lotta contro gli inglesi per assicurarsi i migliori bottini. Per quanto non ci sia ancora stato possibile comprendere esattamente come la sua vicenda personale si intreccerà a quelle della setta degli Assassini, certo è che questo nuovo Assassin's Creed propone la mappa più grande mai vista in un capitolo della saga, dove poter spendere il nostro tempo in tantissime occupazioni, in pieno stile free roaming. Tanto da fare e tanto da leggere nel nostro interessante, lungo e corposo provato. Lo abbiamo giocato più volte, tra fiere e press tour, e ogni volta ci sorprende. Stiamo parlando di Battlefield 4, testato oggi grazie alla beta multiplayer. Ne abbiamo scritto un provato, ma soprattutto abbiamo anche realizzato una videoanteprima, che trovate un poco più in basso.

Cosa vi siete persi? - 40/2013
Cosa vi siete persi? - 40/2013

Quali bombe sono state consegnate alla storia questa settimana? Apparentemente solo una che ha mandato in brodo di giuggiole molti utenti, ma ne ha lasciato freddi altrettanti. È stato depositato il marchio Half Life 3... Cosa vuol dire? Tutto e niente ovviamente, ma sempre meglio del vuoto pneumatico che circonda il Santo Gral dei videogiochi da ormai troppi anni. E sempre per rimanere in tema di illustri attesi che prima o poi forse vedremo ci sono novità riguardo The Last Guardian. Il gioco è vivo, ma è in fase di riprogettazione. Data di uscita prevista per? Di sicuro comunque non su PlayStation 3.

Cosa vi siete persi? - 40/2013

Quante software house hanno chiuso i battenti in questi ultimi anni? Troppe, e le cause sono molteplici. Chi meglio di Volition, quelli di Saints Row, che fino all'anno passato sviluppavano per la defunta THQ può spiegarcelo? Chiudiamo con l'angolo delle schermaglie next gen. Chi venderà di più tra PlayStation 4 e Xbox One?. Molti di noi hanno già fatto la loro puntata, una ricerca di mercato potrà confermare o no, la bontà della vostra scelta. Cosa si aspettano gli utenti dalle nuove console? Come minimo "super grafica" a 1080p. La super grafica è certa, magari quando gli sviluppatori prenderanno confidenza con l'hardware, per i 1080p un pò meno, a giudicare dalle linee guida Microsoft. A riguardo, come commentare la lunga querelle di Ryse: Son of Rome? 1080p veri o no? E in casa Sony? Tutto sembra procedere tranquillamente verso novembre, o meglio nessuno scossone è arrivato alle nostre orecchie. L'unica grande incognita riguarda la solita PlayStation Vita. Come rivitizzarla? Venderla in bundle con PlayStation 4? L'idea non è poi così peregrina, in Giappone ci stanno pensando, di certo, sia in positivo che in negativo, ancora non c'è nulla di ufficiale.

Cosa vi siete persi? - 40/2013
Cosa vi siete persi? - 40/2013

Va bene avete letto tutto, ma a video come siete messi? Doppia razione di anteprime, tripla di videorecensioni che seguono i nostri articoli e uno speciale che ha riscosso molto successo, ma soprattutto spero vi abbia divertito la prima puntata di GeeKerZ, la nostra web serie in cui il meglio (??) della redazione lotta contro gli zombi. Otto puntate all'insegna dell'ironia, dello splatter e del nostro hobby preferito. Buona visione!