Un nuovo Resident Evil 75

Voi come lo vorreste?

RUBRICA di Paolo Simonazzi —   27/04/2014

Non molto tempo fa Multiplayer.it ha fatto questa domanda e a me è venuta bene o male in mente la risposta di Neo.
Negli anni RE si è snaturato, in qualche modo, partendo da un genere solo all'apparenza vicino agli action-adventure, ha finito con l'appoggiarsi assai sugli action-adventure. Perché? Tanto per non perdere occasione di essere cattivi e maliziosi, in parte la ragione è che i survival horror sono giochi fatti per far soffrire l'utente, sono giochi che forse il mercato di massa (tanta massa) non digerisce più, sono giochi in cui vieni scientemente messo in difficoltà, a volte anche da un sistema di controllo non particolarmente reattivo APPOSTA, perché la tensione che ti mette addosso una situazione scomoda a 360 gradi è il motore del divertimento che ci sta sotto.
È che oggi, forse, è una cosa un po' troppo anni novanta. :-P

Venite alla tana, dove alla fin fine a noi ci basta un po' di Milla Jovovich.

Su Facebook Wesker ha la foto di profilo con gli occhiali scuri.

Un nuovo Resident Evil
Cliccaaaaaah

Perché quando si tira in ballo Resident Evil poi saltano fuori sempre i vecchi bacucchi nostalgici?

#Follow the Rabbit

Follow the Rabbit