La gente mormora di… Mass Effect: Andromeda  100

Mass Effect: Andromeda era uno dei giochi più attesi degli ultimi anni, che a conti fatti si è rivelato un po' al di sotto delle aspettative suscitando per questo molte polemiche

RUBRICA di Massimo Reina   —  7 mesi fa

La gente mormora è una rubrica a cadenza mensile dedicata ai giochi di maggior successo, raccontati dal punto di vista del pubblico. Per rivedere a distanza di tempo e con un occhio diverso le recensioni e i commenti a caldo, e riderci un po' sopra.

Nelle scorse settimane Mass Effect: Andromeda ha diviso pesantemente critica e pubblico, anche nel nostro Paese, proponendo di fatto due schieramenti trasversali ma contrapposti formati da chi comunque ha trovato delle note positive nel titolo sviluppato da BioWare, e chi di contro lo ha bocciato. Nella nostra recensione, che potete trovare qui e a cui si aggiungono gli approfondimenti Xbox One e PlayStation 4, noi lo abbiamo promosso a metà, evidenziandone i pregi ma anche i difetti. Specchio ulteriore di quanto appena descritto sono poi i principali aggregatori internazionali di recensioni e voti, dove il prodotto ha globalmente ottenuto valutazioni "miste" ma in buona parte al di sotto delle aspettative, considerando il nome, la qualità della trilogia precedente e lo sviluppatore. Troppi bug, troppa poca attenzione per alcuni dettagli tecnici e in generale la sensazione che Andromeda manchi di epicità son ostati elementi chiave nel determinare i giudizi negativi sull'opera. E i videogiocatori? Be', loro, come spesso accade in questi casi, sono stati anche più duri nei giudizi. Vediamo insieme perché.

Mass Effect: Andromeda: bello ma non come ci si aspettava e pieno di bug, ha scatenato la furia dei fan

Ridatemi i miei soldi!

Iniziamo il nostro viaggio tra i commenti più caldi riservati al gioco targato BioWare dall'estero, in particolare facendo un salto sul forum di NeoGAF. L'utente Soul of the Beast bolla immediatamente il gioco come "una grande delusione dopo cinque anni di attesa e 40 milioni di dollari di investimento sul progetto da parte di chi lo ha prodotto e di chi lo ha sviluppato" e per questo "non meritevole" di essere acquistato. Anzi, l'utente dice addirittura che rivuole indietro i soldi del pre-order."È la fine della saga", sostiene addirittura illamap. Più ragionato l'intervento, lungo, di EventHorizon, il quale scrive: "Come sospettavo, il gioco prende le distanze dallo stile e dall'epicità dei giochi passati in favore di un tono più "chiaro" e di un maggior spazio per l'esplorazione.

Però ciò che rende Mass Effect un gioco... di Mass Effect è la storia coinvolgente, la profondità delle sottotrame, e così via. Tutte cose sparite. Andromeda sembra un gioco discreto, che non mi dispiacerebbe provare in futuro con un prezzo significativamente ridotto, ma non un prodotto imperdibile". E ancora: "Spero che EA apprenda la lezione e per l'inevitabile sequel si ispiri ai vecchi titoli. Si può pasticciare con la quantità di luoghi da esplorare o in tutto quello che volete, ma sulla trama no. Le decisioni del giocatore devono avere peso, i personaggi devono essere complessi e abbastanza unici nel loro genere per essere memorabili. Infine, il gioco dovrebbe toccare questioni o temi più grandi". Molto critico in generale il giudizio di @l3x77, che in preda a una furia incomprensibile, prima di essere bannato per aver paragonato un altro utente a una poco nobile parte del corpo umano, arriva comunque a scrivere che "questo è il tipico esempio di gioco perfetto per i nuovi giocatori, bambini desiderosi solo di far vedere quanto 'ce l'hanno grosso' il fucile e quanti nemici uccidono in pochi secondi. O quanto è figo farsi un'aliena nello spazio, e f*****o se nel gioco manca profondità nel reparto gameplay". Pareri contrastanti anche per quanto concerne le missioni secondarie, definite noiose e ripetitive nella loro linearità. Un utente di nome rashbeep sostiene in tal senso che "tutto deve evolvere, anche i videogiochi. Non si possono vedere nel 2017 quest così stupide e tutte uguali fra di loro!". Sempre sullo stesso forum, accese polemiche sono nate anche quando alcuni utenti hanno segnalato un possibile downgrade grafico del gioco rilasciato sul mercato, rispetto a quello inizialmente mostrato all'annuncio o in certe fiere. Ad ogni modo, passando ad analizzare i commenti su Mass Effect: Andromeda in un'altra community, quella di Reddit, ci siamo imbattuti in quello di N1ghtShadow, che ha accusato il titolo di avere un gameplay ripetitivo e poco rifinito, soprattutto per le fasi esplorative, giudicate dispersive e noiosette, e sparatutto. "Come sparatutto in terza persona fa schifo, il gameplay è troppo semplicistico" gli fa eco un certo AntaresBJ. Krawmn dal canto suo fa una lista di problemi legati al multiplayer online, tra crash, lag e chi più ne ha, più e metta, mentre un certo mitzelplick accusa il team di sviluppo di essere razzista, visto che nell'editor di creazione del personaggio, mancano a suo dire parecchie opzioni per "costruire" un personaggio dall'aspetto totalmente caucasico. Colpa, per molti, di tale Manveer Heir, game designer del team di sviluppo dalle spiccate antipatie verso le persone di pelle chiara, a giudicare da diversi commenti postati in passato sul suo profilo Twitter. Tornando comunque al gioco, ci sono stati chiaramente utenti a cu il titolo alla fine è piaciuto, come un certo Blackdiver che ha invitato gli altri giocatori "a guardare ad Andromeda per quello che è, uno spin-off, e a non paragonarlo quindi con la saga di Shepard". Invito caduto nel vuoto, a giudicare dai commenti di bcoop79 e OptimusGnarkill. Il primo sostiene che "Andromeda ha una trama troppo convenzionale e poco complessa per risultare un'esperienza memorabile", mentre il secondo sostiene che "la storia uno potrebbe anche farsela piacere, ma alla fine a me sembra che non vada da nessuna parte, lasciando molte domande senza risposta. Io pago per avere un prodotto completo e non a metà da sviluppare in qualche potenziale seguito. E se poi le cose vanno male e non ci sarà mai un sequel?"

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

La vergogna di Fallout 4

Da questo punto di vista i lettori di Multiplayer.it non sono stati diversi nei giudizi rispetto ai loro "colleghi" stranieri. Nei commenti alla nostra recensione, infatti, hanno dibattuto spesso in maniera accesa su quelli che secondo loro erano i pregi e i difetti della produzione. C'è chi quindi ha scritto che "Per quello che ho provato, l'ho trovato bello e divertente", come #FaceBug, e chi invece lo ha subito battezzato definendolo "un'altra serie rovinata dallo sfruttamento del brand, complimenti EA", come il nostro lettore D'OH!.

Duro l'attacco di Enriched Guts, il quale si stupisce delle critiche rivolte al titolo BioWare, visto che a suo dire era tutto già preventivabile: "È tutto nelle clip, nei video di gameplay e adesso anche nelle recensioni: i personaggi mediocri e stereotipati, i dialoghi scritti col culo e la qualità delle animazioni; elementi che erano curati al tempo e che hanno reso Mass Effect quello che era e che adesso non ci sono più per vendere ai bambini (nuovi giocatori della serie). La "logica" del "eh ma devi giocarlo tutto prima di spalare mxxxx" non regge e lo sapete, se un gioco fa schifo le prime 10 ore troverà il modo di far schifo anche nelle prossime 200". Anche il sistema di combattimento, seppur promosso da più parti, e parte della storia non hanno convinto del tutto i nostri lettori. Nel primo caso critiche sono state mosse per esempio da Ser Vectrex (Il PornoPuffo) che ha sottolineato come per giochi simili vorrebbe "un combat system che non sembrino pezzi di legno che cozzano l'un l'altro... Per il momento, il miglior combat system nel genere, per me rimane Kingdoms of Amalur". "Davvero troppi punti negativi per far si che questo Andromeda sia almeno alla pari della vecchia saga", si accoda sul tema Giacomo_pinturicchio, che poi aggiunge "hanno creato uno sparatutto mainstream togliendo l'anima del gioco, cercando di attirare il maggior pubblico possibile. Sarà anche divertente ma non lo prenderò al d-one, mi dispiace." Sulla stessa lunghezza d'onda, ma per la questione delle animazioni facciali scadenti e difettate dei personaggi, nonché su alcuni aspetti della narrazione, anche l'utente Ilya Nightfall, che in tal senso scrive:

"non posso dare un voto su un gioco che non ho ancora giocato, ma concordo pienamente con te sul fatto che un videogame che punti alla narrazione e dunque all'interazione tra i personaggi debba avere, considerando il mercato di oggi diabolicamente concorrenziale, espressioni facciali curate. Un nuovo Mass Effect dovrebbe quantomeno superare in questo i suoi stessi predecessori, cosa che (a quanto pare) non fa. Per il resto, attendo comunque con ansia di giocarci, ovviamente". C'è poi la questione mappe, che per alcuni utenti sono poche per un titolo di questo genere. Carl1913 evidenzia in tal senso come sia un "peccato soprattutto per la ripetitività delle quest, bestia nera di ogni open world, però solo cinque mappe, per quanto grandi, mi fa storcere un po' il naso". E poi i personaggi: "Tralasciando il motion capture (aberrante), che a parer mio può essere superata se l'atmosfera e la trama sono degne di tale nome, al momento dopo cinque ore non mi sta minimamente coinvolgendo. Complice forse il fatto che sono un eterno romantico, dove per me la saga è finita con Shepard, ma questo protagonista a parer mio non ha carattere", ha scritto Bleada. Per lui "anche le risposte a scelta multipla le trovo decisamente confusionarie e poco nette come nei precedenti capitoli. Anche i personaggi secondari sembrano piatti e poco carismatici, nulla a che vedere con i vari Jack , Garrus e tutta la banda". Ma a chi si lamenta troppo di Mass Effect: Andromeda, risponde rururu: "Dare 9,2 a Fallout è qualcosa di indegno, una totale mancanza di rispetto per i videogiocatori. L'ultimo capitolo della Bethesda è totalmente ridicolo dal punto di vista tecnico e narrativo, roba da meritarsi 4 in pagella. Eppure ben poche lamentale ho visto riguardo alle espressioni facciali dei personaggi. Perché, per caso i personaggi avevano delle espressioni facciali? A me parevano delle mummie, ma intanto il 9,2 è arrivato e nessuno ha detto nulla".

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

La Ferrari di Greco

A proposito di voto, la valutazione finale di Mass Effect: Andromeda alla fine della nostra recensione ha costituito un ulteriore motivo di dibattito sul forum. "Dare 8 quando si dice praticamente che tutti i punti fondamentali che hanno caratterizzato ME in passato , NON CI SONO ... è da folli. Andromeda è palesemente un gioco mal riuscito, fatto da incompetenti (ci metti 5 anni di realizzazione e presenti quelle animazioni???). Per favore .... " si lamenta Demone.blu. "Un voto realistico dato le magagne enormi nel comparto animazioni è al massimo 7 , 7,5 non di più.....perchè se vedo mass effect 3 ( da solo quell'aspetto) sembra che sia il seguito e non un gioco ormai datato" , osserva Davide+Tanya.

E visto che un "venduto!" a commento non lo si nega a nessuno, non è mancato nemmeno quello ad accompagnare i pareri dei nostri lettori sul voto espresso dalla nostra testata. Immancabile poi l'accusa al recensore di intascare bustarelle, o comunque di essere facilmente attratto dal vile denaro, generosamente offerto dalle software house per ottenere un giudizio estremamente positivo per un suo prodotto. Railgods si chiede in tal senso "quanti soldini" avrà dato Electronic Arts a Pierpaolo Greco, autore dell'articolo, per far ottenere un buon voto al suo gioco. Chi scrive, che ha curato la recensione dell'edizione Xbox One, può solo dire che la nuova Ferrari di Greco non è niente male, e che il giro a tutta velocità per le vie di Terni che gli ha fatto fare lo ha convinto a uniformarsi sullo stesso voto.

Scherzi a parte, tornando seri, il voto di Mass Effect: Andromeda è invece piaciuto a Derrick93., il quale ha scritto: "il voto rimane in ogni caso soggettivo, il fatto che ci sia così tanta discrepanza nei voti probabilmente è a causa di un motivo, c'è chi basa il voto sulle caratteristiche del gioco in se(ed è lo stesso motivo per cui pure dragon age 2 è riuscito ad avere una media di voti decente) e chi lo fa valutandolo e confrontandolo con la prima trilogia di mass effect, in sostanza chiedendosi se il gioco può essere considerato un buon mass effect e dandosi l'ovvia risposta". Altro giro, altro parere su recensione e voto, che Cloudstrife81 ritiene un pelino basso e quindi commenta così: " la rece del Pierpa mi é sembrata tutto fuorché celebrativa o "che premia" Anzi... Ci son rimasto maluccio mi aspettavo "solito" gioco da 9 almeno. Ora é un bel problema perché appena finiró il sommo (eh eh) non so come fare dato che Nier Gira nammerda su una 760 !!! Ho visto un video sul tubo tutto a low e 1080p che scendeva addirittura sotto i 30 ... imbarazzante ! " E poi Alex_Sunshine89 chiosa "Avete messo in luce molti difetti, alcuni importanti. Quindi non capisco perché 8 e non 7 come voto. Praticamente ciò che vi ha convinti in pieno è solo il combattimento!". E qui ci fermiamo. Siamo certi che i dibattiti che hanno caratterizzato l'uscita di Andromeda continueranno ancora per molto tempo, dividendo il pubblico tra chi comunque ha apprezzato il nuovo capitolo di Mass Effect, magari valutandolo come un qualcosa a sé stante rispetto al passato, e chi di contro proprio non lo vuole proprio digerire perché troppo "diverso" dai suoi predecessori, e pieno di bug.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )