Expa che ti Passa - Weekly  20

Cambiamenti in vista, novità in arrivo, feste, patch e cotillons!

RUBRICA di Christian Colli   —   19/09/2009

- Domina chiaramente questo appuntamento con Expa che ti Passa la tanto attesa release di Aion. L'uscita ufficiale è prevista per il 25 Settembre ma chiunque abbia preordinato l'edizione regolare o Collector's Edition del gioco NCSoft avrà un accesso anticipato ai server in due occasioni: il 18 Settembre per il Preselect, che permetterà di creare anticipatamente due personaggi per server, per un totale di otto; l'altro appuntamento è previsto per il 20 Settembre,

Headstart che permetterà agli utenti di cominciare a giocare cinque giorni prima degli altri. Per l'occasione NCSoft rilascerà una nuova patch che, a sorpresa, rimuoverà l'obbligatoria installazione del noioso software GameGuard, fonte di numerosi problemi nonostante le buone intenzioni (serviva a impedire trucchi e disonestà). Che conseguenze avrà questa decisione? Come si comporteranno i server in release? Assisteremo ai canonici crash e ritardi che accompagnano le uscite di tutti gli MMORPG? Lo saprete fra una settimana.

- Intanto World of Warcraft accoglie la sfida di Aion a modo suo: Domenica 20 Settembre i giocatori del MMORPG Blizzard si sbronzeranno alla faccia della Headstart di Aion con l'inizio dell'annuale evento Brewfest,

aggiornato all'espansione Wrath of the Lich King con nuove quest e ricompense. La patch commemorativa si avvicina e mentre i raider tremano al pensiero di riaffrontare Onyxia nella sua tana, Blizzard sfodera qualche notizia relativa all'Abyssal Maw, una delle instance previste nella prossima espansione, Cataclysm. Presentato come il regno degli elementali acquatici, l'Abyssal Maw sembra custodire una potente arma creata dal sovrano di questa dimensione, Neptulon. Il problema è che Deathwing, il cattivone di questa espansione, vuole aprire una breccia tra Azeroth e i piani elementali: si profila una guerra all'orizzonte per il controllo dell'arma di Neptulon... Sì, ok, tutto molto bello, ma quando esce? Ancora nessuna data, Blizzard adora tenerci sulle spine da anni.

- A proposito di anni, tanti auguri Bilbo Baggins! Il 22 Settembre è il compleanno di una delle più amate creazioni di Tolkien,

come ogni anno non possono mancare i festeggiamenti anche nella sua trasposizione videoludica. E così, quest'anno Codemasters distribuirà delle key per l'accesso completo a Il Signore degli Anelli Online, praticamente regalando il gioco ai fortunati che le scoveranno per primi nel forum ufficiale, su Twitter e sul blog di Codemasters. 111 fortunati per l'esattezza, come gli anni di Bilbo. The Lord of the Rings Online se ne sta sempre in disparte, ma gode di ottima salute e la prossima espansione in arrivo sembra davvero dimostrarlo.

- A lasciare perplessi sono invece le condizioni di Warhammer Online: Age of Reckoning e i salti mortali che Mythic sta facendo per mantenere alto l'interesse dei suoi utenti, soprattutto adesso che si avvicina il primo anniversario del gioco. Al PAX di quest'anno il producer Destin Bales ha rivelato un po' delle novità che aspettano gli

utenti di WAR per il suo primo compleanno, che sarà festeggiato con un evento lungo addirittura un mese. I giocatori riceveranno punti esperienza e Renown partecipando ai molteplici content proposti sopratutto nei weekend e affrontando una instance scalabile che sarà così giocabile ad ogni tier: nessuno, insomma, si perderà nulla. Intanto, Mythic continua a lavorare sul gioco cercando di implementare migliorie e arginare problemi come l'imbottigliamento dei giocatori intenti ad affrontare i Lord nei vari Keep e l'assedio delle cittadelle, ritenuto troppo incline al PvE piuttosto che al PvP. Ed è in arrivo anche un sistema che permetterà ai giocatori di alzare o abbassare il proprio livello per aiutare altri compagni d'avventura, magari un amico fresco fresco di acquisto. E la prima espansione? Ci stanno lavorando, dice Bales.

- Chiudiamo questo appuntamento con Expa che ti Passa dando un'occhiata alla situazione di Champions Online: a due settimane dal lancio, i programmatori di Cryptic Studios mettono le mani sul codice

per migliorare l'economia nel mondo di gioco, a detta degli utenti ben poco bilanciata. Abbassando qualche valore qui e alzandone altri là, i devs cercheranno di rendere il flusso monetario più scorrevole, incrementando le risorse economiche e favorendo gradualmente le tasche dei giocatori. Inoltre, sono in arrivo tre quest ripetibili a Monster Island e alcune features interessanti come la possibilità di visualizzare le quest dei propri compagni di party ed essere ricompensati per averli aiutati a risolverle, incentivando così le attività di gruppo.