La mia banda suona il rock!  47

Siamo stati ospitati negli studi di EA a Guildford per poter provare nuovamente l'ultimo capitolo di Rock Band che promette di rivoluzionare completamente il mondo dei giochi musicali.

PROVATO di Roberto Vicario —   28/09/2010

Versione testata: Xbox 360

Dopo grossi proclami fatti da Harmonix ed EA in cui sostenevano che il loro ultimo titolo avrebbe rivoluzionato completamente il mondo dei giochi musicali con delle novità molto particolari abbiamo avuto la possibilità di provare alcune delle nuove feature del gioco. Nella sala all'interno del quale era organizzato l'hands on del titolo abbiamo incontrato uno degli sviluppatori di Harmonix, Alex Verrey PR di Madcatz responsabile di tutti gli strumenti di Rock Band e Jeff Castaneda di MTV Games.

Prima di mettere le mani sul titolo ci sono stati snocciolati dei dati riguardo al titolo. Come abbiamo già scritto le canzoni all'interno di Rock Band 3 saranno 83, ma grazie alla possibilità di importare pezzi dai precedenti capitoli e da quelli scaricati tramite DLC si arriverà a un totale di più di 1800 pezzi. Data la cospicua quantità di canzoni Harmonix ha deciso di implementare una serie di filtri per poter scegliere quelle che più ci aggradano in base al genere, tipo di strumento da suonare, difficoltà... Inoltre sarà possibile creare delle "set list" che ci permetteranno di suonare in qualsiasi momento una scaletta creata da noi con i nostri brani preferiti. In secondo luogo ci è stato mostrato il "create a character" modalità che permetterà di creare da zero la nostra Rockstar in tutti i più minimi particolari. Completamente restaurati anche i menu di gioco: adesso in base alla sezione del menu in cui ci troveremo, sullo sfondo vedremo la nostra band impegnata in determinate azioni, la maggior parte delle quali, non farete fatica a riconoscere, prese dalle classiche scene viste nei video di gruppi più famosi. La carriera consisterà nel rendere famosa la nostra band facendola partire dall'anonimato fino a farla arrivare a un livello di fama mondiale. Tutti i momenti salienti della nostra scalata al successo inoltre saranno enfatizzati da diverse, simpatiche cutscene che avremo modo di rivedere in qualsiasi momento, una volta sbloccate, in una sorta di theatre mode.

Musicisti si diventa

Dopo la presentazione di queste opzioni siamo passati alla prova vera e propria. Il primo strumento che ci è stato mostrato è stata la tastiera. Una vera e propria tastiera MIDI di 25 tasti, compatta ma estremamente solida. Anche le nuove chitarre Fender oltre al classico modello con i 5 tasti colorati erano presenti nelle 2 nuove varianti. La prima con 6 corde in plastica e 6 tasti per nota che serviranno a simulare gli accordi della chitarra vera all'interno del gioco. L'ultimo modello invece chiamato "squire" è una vera e propria chitarra MIDI con la possibilità di essere attaccata anche a un amplificatore per fare ancora più casino durante le nostre canzoni. Essendo strumenti MIDI grazie a un adattatore creato appositamente da MadCatz sarà possibile attaccare alla console qualsiasi tipo di strumento così se siamo già dei musicisti e possediamo una chitarra o una tastiera potremo attaccare direttamente il nostro strumento all'adattatore e divertirci con il gioco.

Tutte queste novità negli strumenti sono supportate da una nuova modalità di gioco chiamata "Pro mode" che si affiancherà a quella classica di Rock Band. Anche questa modalità presenterà diversi livelli di difficoltà per poter far sì che il giocatore si abitui alla difficoltà gradualmente. La particolarità sta nella possibilità di suonare vere e proprie note e non più cascate di rettangoli colorati. Nella nostra prova con la tastiera per esempio al posto dei soliti cinque tasti colorati erano disegnate le note da suonare, la differenza è notevole ed è la vera e propria evoluzione nel mondo dei giochi di musica. Adesso ai livelli musicali più alti del pro mode ci verrà chiesto di suonare i veri e propri spartiti dei brani che sceglieremo e cosi sarà anche per la chitarra e la batteria con l'implementazione dei piatti. A detta degli sviluppatori c'è la reale ambizione di poter insegnare a suonare uno strumento divertendosi con Rock Band. A sostegno di questa tesi ci sarà un tutorial mode realmente profondo che ci guiderà passo per passo con molti esercizi alla conoscenza dello strumento che sceglieremo di approfondire. Durante la nostra prova abbiamo avuto modo di testare questi nuovi strumenti e possiamo tranquillamente affermare che la sensazione di stare suonando veramente si è innalzata ulteriormente e complice anche il tutorial mode siamo quasi pronti a scommettere che l'ambizione di Harmonix possa diventare realtà. Purtroppo non abbiamo avuto modo di provare la chitarra "squire" per vedere qual è la sensazione di usare un reale strumento con Rock Band, inoltre ci è stato confermato che questa versione della chitarra non uscirà con il titolo ma vedrà la luce soltanto nei primi mesi del 2011.

Scarica il Video

A conti fatti Rock Band 3 si presenta come un titolo massiccio, rivoluzionario ed estremamente ambizioso. La possibilità di insegnare al giocatore a suonare un reale strumento è qualcosa che non è stato mai provato in nessun altro titolo di questo genere e potrebbe essere una novità in grado di rivoluzionare il mercato di questo genere di giochi. Ovviamente è troppo presto per proclami e conferme, aspettiamo di avere la versione definitiva del titolo per testare in maniera approfondita il tutorial mode e solo in seguito potremo dare un giudizio definitivo.

CERTEZZE

  • Un titolo sicuramente ambizioso
  • Una playlist infinita
  • Pro mode veramente interessante...

DUBBI

  • ...ma sarà realmente accessibile a qualsiasi giocatore?
  • Il prezzo degli strumenti