Call of Duty: Modern Warfare, i commenti dei lettori 46

La serie di Activision torna con un reboot ricco di novità in ambito soprattutto gameplay e multiplayer online. Avrà soddisfatto i fan?

RUBRICA di Massimo Reina   —   27/10/2019

La gente mormora è una rubrica a cadenza mensile dedicata ai giochi di maggior successo, raccontati dal punto di vista del pubblico. Per rivedere a distanza di tempo e con un occhio diverso le recensioni e i commenti a caldo, e riderci un po' sopra.

Seguendo quella che ormai è diventata una sorta di tradizione per buona parte dei titoli Tripla A "seriali", anche Call of Duty: Modern Warfare è stato idolatrato da alcuni e odiato da altri. E questo nonostante l'ottimo lavoro svolto da Infinity Ward sulla campagna, breve ma estremamente intensa a livello di tematiche, e sul gameplay, rimodellato in maniera tale da risultare un po' più lento del solito nel ritmo, e dunque più realistico. Per non parlare dell'offerta in sé, come sempre corposa e ricca di i contenuti. Ma ciò non è bastato, come scritto, per evitare che in ogni angolo del globo si scatenasse una vera e propria battaglia campale sui forum. Vediamo come e perché.

Ebbasta markette!

Sul forum di Multiplayer.it lo scontro è stato abbastanza tranquillo, coi nostri lettori divisi tra chi ha accolto favorevolmente il titolo e chi, di contro, ha criticato un po' tutto, compresa la brevità della campagna, la vastità di certe mappe e il "nuovo" gameplay. Ma procediamo con ordine. Dopo il doveroso bentornato alla recensione di un gioco della serie a cura di Matteo Santicchia, parte la discussione. Al nostro utente lightwalker , per esempio, il reboot non piace e si scaglia contro la modalità single player: "La campagna migliore dai tempi di Black Ops non vuol dire che sia una bella campagna, perchè anzi è una merda anche questa, inutile girarci intorno. Con gli stessi fantocci di sempre mossi da un IA pronta a farsi ammazzare come nulla fosse, esattamente come 10 anni fa".

L'utente rick731C ci va giù pesante invece sul multiplayer online, sostenendo che il design delle mappe è senza senso: "ciarpame, cianfrusaglie e masserizie varie mollate qui e là per dare l'impressione di una zona realistica, peccato che in un multi che vuole essere competitivo fungano solo da elemento di disturbo rendendo tutto poco leggibile. In secondo luogo: era proprio necessario riempire le mappe di stanze, stanzette, nicchie, in un gioco che gia soffre molto la piaga del camping violento?". Ma MaxpoweR000 e fa notare che "giocato a modalità veterano non è male", almeno in riferimento alla Campagna.

L'uscita di un Call of Duty, però, per qualcuno significa il ritorno delle marchette sui siti. Ed ecco infatti spuntare un "ebbasta markette cod fa schifo altro che goty!" urlato ai quattro venti da Caccia Selvaggia, a cui si unisce presto D.A.N.T.E_1982, che ci svela anche un terribile segreto: il proprietario di Multiplayer.it è Activision! "Come possibile voto 9 con la campagna 5 ore, intelligente artificiali basilare ? Spec ops mezza delusione, e invece di prendere 8 oppure 7,8 quello che giusto che sia avete piazzato un bel 9 secco, baaa chi finanzia multiplayer.it ?....... Activision".

L’infame Santicchia

Fortuna che c'è chi sa essere ironico e rispondere con commenti simpatici, come gli utenti KingBardak e TheLollo1971, che al precedente utente scrivono "Gomblotto!!! Vergogna1!1!2! Sono tutti corrotti, Santicchia infame!" e "I festini di Santicchia sono leggendari , roba che Riccanza spostati". Ma questo non basta a fermare qualche contestatore (del voto): bebe76 insiste, e dice che ci avrebbe scommesso che gli mettevamo un 9, "per me solita solfa,si salva solo l'evidente miglioramento grafico e sonoro!!". Al nostro lettore risponde però piccato Frak: "Evidente miglioramento grafico, sonoro, feeling delle armi molto più credibile, server dedicati, cross-platform, senza season pass, miglior bilanciamento di streaks e perks.... solita solfa?".

Pascalise però non si arrende e attacca: "come è possibile che prenda 9 un gioco che, a detta del rencensione, ha deluso: campagna corta, IA basica e spec-ops?? Vedendo la recensione e i punti negativi io gli avrei dato un 8/8.5. Secondo me, forse mi ripeto, la scala dei voti deve essere rivista perchè o si valutano i giochi dal 6(pessimo) a 10(gioco dell'anno) oppure, se si usa la scala 0 o 4 (pessimo) a 10 (gioco dell'anno) bisogna iniziare a dare voti giusti e ponderati. Voi che ne pensate?". "Dare 9 a questi giochi con single player ridicoli di 5 ore risicate (tra l'altro sarà la classica tamarrata pseudo hollywoodiana) è come dare 9 ai film marvel ergendoli a capolavoro", rincara la dose Dale Cooper, che poi continua chiedendosi da cosa scaturisce un 9: "Dal multi? Ma stiamo scherzando? Lo stesso multi di COD pieno di bimbiminchia indecenti? Sono pronto alla lapidazione pubblica e una barca di meno, so a cosa sto andando incontro ma continuo a reputare inconcepibile il successo di questa saga sempre fine a se stessa e con piccole e inutili variazioni anno dopo anno".

Sulla stessa lunghezza d'onda anche l'utente FK In The Coffee, non attratto in particolare dal multiplayer: "Penso che mi finirò la campagna è poi ciao. Sto cercando di giocare da ieri online, ma è cambiato TROPPO. Mappe grandi e confusionarie, il gameplay è diventato a mio parare legnoso, quello che mi divertiva di cod era la possibilità di poter giocare partite veloci in modo frenetico. Praticamente per giocare bene, bisogna ponderare bene ogni passo, non si può più correre ed uccidere all'impazzata". E così gli interventi diminuiscono, le polemiche scemano e mentre la redazione si dirige in blocco a villa Santicchia per godersi l'ennesimo festino a bordo piscina, sulla pagina della recensione di Call of Duty: Modern Warfare cala il silenzio.